Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Nato Oggi...
Eusebio Di Francesco, Roma in campo e panchina. Attesa per una nuova occasioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 8 settembre 2022, 05:00Nato Oggi...
di Lorenzo Di Benedetto

Eusebio Di Francesco, Roma in campo e panchina. Attesa per una nuova occasione

Eusebio Di Francesco, dallo Scudetto con la Roma alle panchine di Serie A. In attesa della prossima chiamata la carriera nel massimo campionato, la favola neroverde a Sassuolo, l’avventura non positiva alla Samp e il ritorno ai giallorossi, quindi i mesi al Cagliari e ora l'Hellas del dopo Juric. Nato calcisticamente nell'Empoli, dopo le esperienze con Lucchese e Piacenza fu la Roma a puntare su di lui e in giallorosso si è tolto la soddisfazione più grande della sua carriera da giocatore vincendo lo storico terzo tricolore della storia del club capitolino. Chiuso con il calcio giocato con il ritorno al Piacenza e con le esperienze ad Ancona e Perugia, una volta appese le scarpette al chiodo ha intrapreso la carriera da allenatore iniziando sulla panchina del Lanciano per poi approdare a Pescara e Lecce, fino ad arrivare al Sassuolo. Dopo la promozione in Serie A e un brevissimo esonero, durato solo cinque giornate, il tecnico ha fatto la storia dei neroverdi portando il club, per la prima volta, in Europa League. Nell'estate 2017, dopo tanto parlare, è arrivata la chiamata per lui più attesa: la Roma del post Spalletti. Tecnico che ama mettere in pratica un calcio offensivo, di stampo zemaniano secondo qualcuno, nel primo anno giallorosso ha centrato un buon piazzamento in campionato e soprattutto risultati prestigiosi in Champions League arrivando fino alla semifinale. Nella seconda stagione, invece, è arrivato l'esonero dopo l'eliminazione, proprio in Champions, per mano del Porto. Le avventure con Samp, Cagliari e Hellas Verona non sono andate come sperato, adesso l'allenatore è in attesa della nuova occasione. Oggi mister Di Francesco compie 53 anni.

Sono nati oggi anche Carlos Bacca e Joao Moutinho.