Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Serie A
Lazio, Sarri ritrova Luis Alberto e Casale. Vecino ancora out per motivi disciplinariTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 dicembre 2023, 18:23Serie A
di Daniel Uccellieri
fonte Riccardo Caponetti

Lazio, Sarri ritrova Luis Alberto e Casale. Vecino ancora out per motivi disciplinari

La Lazio è tornata in campo questo pomeriggio alle 15 in vista della sfida con la Lazio. Sarri ha già recuperato da qualche giorno Zaccagni, assente contro la Salernitana per una contusione all'anca, oggi ha ritrovato in gruppo anche Casale e Luis Alberto, con il mago che aveva accuso un affaticamento muscolare contro il Cagliari. Romagnoli è ancora ai box per la distrazione al polpaccio e in più sono da valutare Patric e Isaksen, i due usciti per problemi fisici con il Genoa. Nella lista degli assenti, poi, c'è ancora il nome di Vecino, di nuovo a parte per motivi disciplinari.

Gila unico centrale a disposizione
Con Casale al rientro dall’infortunio, e quindi non in perfette condizioni, l’unico difensore centrale a disposizione di Sarri per Verona è Gila: Romagnoli è ancora ai box mentre Patric si è infortunato martedì in Coppa Italia.

Se Casale non riuscirà a garantire una tenuta accettabile, Sarri metterà Marušić al centro. Sicuro Lazzari del posto a destra, mentre a sinistra dipenderà da Marusic: Hysaj e Pellegrini si scaldano. Il terzetto titolare dovrebbe essere composto da Guendouzi, Rovella e Luis Alberto: lo spagnolo non è al meglio, in caso è pronto Kamada. Davanti torna Zaccagni per la panchina: i titolari sono Felipe Anderson, Immobile e Pedro