Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lecce / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 settembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 09 settembre 2020 01:00Serie A
di Andrea Piras

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 settembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
JUVENTUS, LUIS SUAREZ VUOLE GIOCARE CON CRISTIANO RONALDO, HIGUAIN VICINO ALL'ADDIO, MORATA SOLO IN CAMBIO DI DOUGLAS COSTA. INTER, ECCO KOLAROV, IL PIANO PER LAUTARO, NAINGGOLAN VUOLE CONVINCERE CONTE. MILAN, INCONTRO CON L'AGENTE DI SPORTIELLO. ROMA, DZEKO SEMPRE PIU' VICINO, SCHICK AL BAYER. LAZIO, LUIZ FELIPE VICINO AL RINNOVO. NAPOLI, DENAYER NUOVA ALTERNATIVA PER LA DIFESA. ATALANTA, PICCINI GIA' IN CITTA'. FIORENTINA, ARRIVA BONAVENTURA. TORINO, GIAMPAOLO CERCA DI CONVINCERE TORREIRA. GENOA, DOPPIO COLPO IN ARRIVO: ZAJC E KARSDORP. SAMPDORIA, CELTA VIGO PRIORITA' PER MURILLO. UDINESE, RITORNA FORESTIERI. CROTONE, CI SONO CIGARINI E RISPOLI. SPEZIA, COLPO ZOET PER LA PORTA, PER L'ATTACCO PIACE SANTANDER.

Luis Suarez sempre più verso la Juventus. Il bomber è pronto per l'esame di italiano e per la Juventus è corsa contro il tempo per i documenti. Nuovi contatti con il giocatore uruguaiano, spiega Tuttosport, che ha già l'ok da parte del Barcellona. 10 milioni netti pronti per il giocatore, resta solo da superare lo scoglio burocrazia. Il giocatore, però, si è deciso a raggiungere Cristiano Ronaldo e si è messo a disposizione del suo avvocato e della dirigenza bianconera.

Nicolas Higuain è arrivato a Torino. Il fratello del Pipita è in città dove ha incontrato la dirigenza bianconera. Sul tavolo c'è il futuro di Gonzalo. C'è stato un aggiornamento, un summit che ha portato a un passo avanti, non ancora decisivo ma significativo verso l'addio di Higuain alla Juventus. Da limare ancora l'importo della buonuscita, sarà inferiore all'anno di stipendio, a breve un nuovo incontro. E il futuro? Resiste, con forza, l'ipotesi di raggiungere Blaise Matuidi all'Inter Miami in Florida.

Uno dei nomi che la Juventus sta prendendo in considerazione per l'attacco di Pirlo è quello di Alvaro Morata, un ritorno che farebbe comodo ai bianconeri ma che non è facile da mettere in pratica. La trattativa fatica a decollare, anche perché - secondo La Gazzetta dello Sport - potrebbe tornare a Torino solo con uno scambio di prestiti con l'Atletico Madrid con Douglas Costa ceduto ai Colchoneros. Ipotesi che per il momento non sembra convincere gli spagnoli, lasciando così in pole la candidatura di Luis Suarez.

Aleksandar Kolarov è ufficialmente un nuovo calciatore dell'Inter. Ecco il comunicato del club nerazzurro: "Aleksandar Kolarov è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter: il calciatore serbo si trasferisce in nerazzurro a titolo definitivo dalla AS Roma".

No al prestito secco al Cagliari, e allora Radja Nainggolan - scrive il 'Corriere dello Sport' oggi in edicola - vuole provare a convincere l'Inter e Antonio Conte. Il centrocampista belga non ha più addosso l'etichetta 'fuori dal progetto', ma resta in uscita. No però al prestito secco, e per questo al momento la trattativa col Cagliari è in stand-by. Servono 10-15 milioni di euro per acquistato, ma il giocatore spera che questa preparazione possa far cambiare idea al club. Ed essere confermato per la stagione 2020/21.

Il Milan continua a cercare un secondo portiere da affiancare a Donnarumma nella prossima stagione. Nella giornata di oggi, come raccolto dalla nostra redazione, è arrivato in sede l'agente Giuseppe Riso per parlare con la dirigenza di Marco Sportiello, classe '92. Potrebbe quindi essere l'estremo difensore dell'Atalanta l'erede di Asmir Begovic, tornato al Bournemouth per fine prestito, come dodicesimo.

Il Corriere della Sera oggi in edicola fa il punto su Edin Dzeko e spiega che il futuro del bosniaco sembra sempre più uguale al suo presente. Alla Roma. "E' il capitano della Roma e continuerà a esserlo finché lo vorrà", ha detto l'ad Guido Fienga. E il bosniaco non vuole essere la seconda scelta di Suarez ma conoscere il proprio destino entro il via della stagione.

Adesso è ufficiale: Patrik Schick lascia la Roma e si trasferisce al Bayer Leverkusen. Di seguito il comunicato ufficiale del club: "AS Roma comunica che Patrik Schick si è trasferito a titolo definitivo al Bayer Leverkusen. L’attaccante passa alla società tedesca a fronte di un corrispettivo fisso di 26,5 milioni di euro. In caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del giocatore a un altro club, all’AS Roma sarà riconosciuto un importo pari al 10% del prezzo di cessione in eccesso rispetto al sopracitato corrispettivo fisso pagato per l’acquisto. Schick, arrivato nella Capitale nell’estate del 2017, ha collezionato in giallorosso 58 presenze e otto gol in totale. Nell’estate del 2019 si è trasferito in prestito al Lipsia, segnando 10 reti in 28 partite. La Società augura al calciatore ceco le migliori fortune per la sua nuova avventura in Bundesliga.

Luiz Felipe molto vicino al rinnovo del contratto con la Lazio. Nonostante la avances del Barcellona degli scorsi mesi, il difensore brasiliano è pronto a legarsi al club biancoceleste con un contratto di cinque anni. L'incontro col suo procuratore, riporta il 'Corriere dello Sport', è stato positivo e adesso mancano solo gli ultimi dettagli prima della fumata bianca.

Denayer è l'ultimo obiettivo del Napoli per l'eventuale sostituzione di Koulibaly. Il capitano del Lione ha il contratto in scadenza nel 2022 e potrebbe lasciare la Francia per una cifra di circa 12 milioni di euro. Per gli azzurri il principale obiettivo resta Sokratis Papastathopoulos anche se l'alternativa belga non è assolutamente da scartare. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Cristiano Piccini vicino al passaggio all'Atalanta. In attesa di ulteriori aggiornamenti, l'esterno classe '92 del Valencia già da stamani ha fatto il suo arrivo in città, a Bergamo, per poi sostenere i primi test medici. Necessari, questi ultimi, prima eventualmente di firmare il contratto con i nerazzurri.

Giacomo Bonaventura è arrivato a Firenze. In una clinica del centro città, il trequartista svolgerà ora le visite mediche. Accolto dal dirigente ed ex calciatore Dario Dainelli, si sottoporrà adesso ai test medici e poi apporrà la firma su un biennale da 1.8 milioni con la Fiorentina.

Marco Giampaolo aspetta Lucas Torreira e lo fa con un ruolo attivo visto che chiama il giocatore ogni giorno per provare a convincerlo a scegliere senza dubbi la proposta granata. In realtà in corsa resta anche la Fiorentina, con entrambi i club pronti a muoversi con una formula di prestito oneroso e riscatto da fissare tra due anni. Anche per quanto riguarda l'ingaggio, col nuovo regime fiscale italiano, costerebbe "solo" 3,7 milioni lordi a stagione, una cifra raggiungibile sia per i viola che per la società di Cairo. A riportarlo è Tuttosport.

Il Genoa mette la freccia e passa in corsia di sorpasso per Miha Zajc. Secondo quanto raccolto da TMW, i rossoblù hanno infatti praticamente definito col Fenerbahçe l'arrivo del centrocampista sloveno classe '94, già visto in Italia con la maglia dell'Empoli e di recente seguito dal Benevento. Operazione in prestito con diritto di riscatto, affare da 3 milioni di euro nel complesso. E i liguri non si fermano qui: nell'ambito degli incontri avvenuti ieri, si è parlato di Rick Karsdorp. Il laterale olandese, di proprietà della Roma, sembrava destinato all'Atalanta ma il trasferimento è poi sfumato. Ora lo punta il Grifone: chiusura vicina ma non ancora arrivata. Ma il Genoa è pronto a battere due colpi.

Il Celta Vigo non molla per Jeison Murillo. Secondo quanto raccolto da TMW, il club galiziano continua a considerare il centrale colombiano la priorità assoluta per rinforzare la sua difesa (nessuna trattativa è in corso, di conseguenza, per altri difensori), anche se con la Sampdoria - come raccontatovi su queste colonne ormai da settimane - manca ancora l'intesa economica dopo il prestito della scorsa stagione. L'ex Inter aveva inizialmente ricevuto un permesso speciale ed è poi progressivamente rientrato a lavorare coi blucerchiati, proprio perché il Celta - almeno finora - non ha aumentato l'ultima offerta di prestito oneroso con obbligo di riscatto da un milione + dieci milioni di euro. Si aspetta un'apertura da Genova a queste condizioni, con la Samp sempre più consapevole di dover vendere quanto prima Murillo, che ha un ingaggio pesante e già un accordo in tasca con gli spagnoli per il suo ritorno a Vigo.

Udinese Calcio è lieta di annunciare il ritorno in bianconero di Fernando Forestieri.Il fantasista italoargentino è il secondo acquisto di questa campagna trasferimenti ed ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2022. Nelle ultime cinque stagioni, disputate con la maglia dello Sheffield Wednesday, ha segnato 40 gol in 134 presenze.

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Crotone ha annunciato l'arrivo di Luca Cigarini, che diventa così il quarto acquisto dell'estate pitagorica: "Il Football Club Crotone è lieto di annunciare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Cigarini. L'ex Parma, Napoli e Cagliari metterà a disposizione del Crotone la sua esperienza e le sue qualità. Il neo centrocampista pitagorico ha firmato un contratto biennale con il Crotone, alla presenza del presidente Gianni Vrenna, con naturale scadenza al 30 giugno 2022".

Attraverso i suoi canali ufficiali, il Lecce ha reso nota la cessione di Andrea Rispoli. Il terzino classe '88, 28 presenze nell'ultimo campionato di Serie A con i salentini, si trasferisce a titolo definitivo in Calabria. Come da comunicato ufficiale dei pitagorici, il nuovo acquisto ha sottoscritto, alla presenza del Direttore Generale Raffaele Vrenna, un contratto biennale con opzione per il terzo anno.

Lo Spezia ha ufficializzato sul proprio sito l’arrivo del portiere Jeroen Zoet dal PSV Eindhoven. L’landese classe ‘91 arriva a titolo definitivo e si è legato al club ligure per le prossime due stagioni. Zoet ha collezionato oltre 200 presenze con i biancorossi giocando anche 48 gare in Europa (27 in Champions League, 21 in Europa League) e le 11 partite disputate con la Nazionale.

Spezia al lavoro per rivoluzione la sua squadra in vista del primo campionato di Serie A. Il ds Mauro Meluso è alla ricerca anche di un centravanti titolare per la prossima stagione e tra gli obiettivi, riporta 'Il Secolo XIX', c'è anche Federico Santander, calciatore in uscita dal Bologna.

REAL MADRID, ATTESO FACCIA A FACCIA BALE-ZIDANE. MANCHESTER UNITED, INCONTRO FRA IL CLUB E I RAPPRESENTANTI DI TELLES, SOLSKJAER CHIEDE ALTRI DUE ACQUISTI. EVERTON, UFFICIALIZZATO DOUCOURE'. WEST HAM, FELIPE ANDERSON FRA I CEDIBILI. LIPSIA, PROLUNGATO IL PRESTITO DI MARCELINO. PSG, DRAXLER PUNTA I PIEDI, LEONARDO VALUTA KONDOGBIA, MILINKOVIC-SAVIC L'ALTERNATIVA. LIONE, RAFAEL PASSA ALL'ISTANBUL BASAKSEHIR

Gareth Bale e Zinedine Zidane si incontreranno di nuovo oggi dopo un mese e mezzo, col gallese finalmente a disposizione del Real Madrid per incominciare una nuova stagione, nel suo caso l'ottava con i blancos. Sarà il giorno della verità, con Bale che ha affermato nei giorni scorsi di aver voluto lasciare il Real la stagione scorsa venendo frenato all'ultimo istante dal club. Oggi, a seguito della crisi che ha investito il mondo del calcio a seguito della pandemia di coronavirus, vendere un giocatore che ha un ingaggio di 15 milioni netti fino al 2022 appare molto complicato. Poche le squadre che si possono permettere l'attaccante 31enne, che dal canto suo ha aperto a un eventuale ritorno in Premier League.

Secondo quanto riportato da A Bola i rappresentanti di Alex Telles sono volati in Inghilterra per parlare con il Manchester United. 27 anni, il terzino del Porto sembrava nei mesi scorsi a un passo dal Paris Saint-Germain, col club francese che ha deciso in seguito di rinunciarvi e rinnovare il contratto a Lawyn Kurzawa. Il Porto spera di vendere il giocatore per 30 milioni di euro. Rumors dal Portogallo riportano anche l'interesse di Siviglia e Wolverhampton nei suoi confronti.

Il Manchester United vuole lanciare un segnale forte e chiaro alle dirette concorrenti. Il club inglese - si legge sul Manchester Evening News - vuole concretizzare almeno tre acquisti in questa sessione di mercato: l'obiettivo principale resta Jadon Sancho, anche se non sarà semplice convincere il Borussia Dortmund con poco tempo a disposizione. Nel mirino ci sono anche Upamecano e Reguilon, ma prima si cercherà di trattare con i gialloneri per la cessione dell'esterno inglese.

L'Everton non si ferma più. Dopo aver ufficializzato nei giorni scorsi gli arrivi di Allan e James Rodriguez, il secondo club di Liverpool ha infatti annunciato pochi minuti fa l'acquisto di Abdoulaye Doucouré. Centrocampista francese classe '93, arriva dal Watford e ha firmato un triennale con i Toffees, che non hanno rivelato le cifre dell'affare. Nel Regno Unito si parla in ogni caso di un trasferimento nell'ordine dei 20 milioni di sterline, circa 22 di euro.

Felipe Anderson è fuori dai piani del West Ham. Il club londinese è pronto a cedere il brasiliano, che non ha soddisfatto le aspettative. Acquistato nell'estate 2018 per 38 milioni, Anderson in due stagioni ha giocato 61 partite di Premier League, segnando 10 reti. Altri giocatori in vendita sono il trequartista Lanzini e il centrocampista Wilshere.

Prosegue l’avventura al Lipsia di Angelino. Il laterale spagnolo era rientrato dal prestito al Manchester City ma, come si legge sul sito ufficiale del club tedesco, ha prolungato di un anno la sua esperienza in Bundesliga. Con la maglia biancorossa il giocatore ha collezionato 17 presenze fra campionato e coppe realizzando anche un gol.

Nuovo rifiuto per Julian Draxler. L’esterno d’attacco è in uscita dal Paris Saint-Germain ma sembra non gradire le destinazione per ora proposte. Dopo aver declinato le offerte di Hertha Berlino e Bayer Leverkusen, riporta RMC, il calciatore tedesco avrebbe rinunciato al suo trasferimento in Premier League nel neo promosso Leeds.

E' uno dei pochi giocatori che il Valencia vorrebbe tenere per la prossima stagione, ma una chiamata del Paris Saint-Germain farebbe vacillare chiunque. E così, Geoffrey Kondogbia potrebbe lasciare la Spagna e tornare in Francia: come riporta FootMercato, l'ex centrocampista dell'Inter è un giocatore molto apprezzato da Leonardo e il suo assistente, Angelo Castellazzi, per le caratteristiche giudicate uniche. Ventisette anni, Kondogbia sarebbe un'alternativa affidabile e meno costosa al sogno Sergej Milinkovic-Savic, ma questo interesse dovrà scontrarsi con la volontà di Javi Gracia di non privarsi di un elemento fondamentale.

Cambio di casacca per Rafael. Il terzino brasiliano aveva ancora un anno di contratto con il Lione ma si è comunque svincolato, come si legge sul sito ufficiale della società francese. Nella giornata di oggi l'Istanbul Basaksehir ha poi annunciato l'ingaggio del giocatore con un video sui propri canali social.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000