HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » livorno » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La classifica punisce il Livorno, la cabala no

02.12.2019 11:27 di Claudia Marrone    articolo letto 3941 volte
La classifica punisce il Livorno, la cabala no
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
La cabala ha dato ragione al Livorno. Per quanto la situazione dei labronici sia nettamente peggiorata, nonostante il pareggio – prezioso – ottenuto sul campo della Cremonese.
Il successo del Trapani sul Chievo Verona, infatti, ha proiettato la squadra toscana all’ultimo posto in classifica in solitaria, -2 dalla penultima posizione, ma una piccola nota statistica si è vista lo stesso: all’esordio, Antonio Filippini, affiancato a mister Roberto Breda in panchina la scorsa settimana, fa punti.
Di solito, tra i professionisti ne aveva fatti tre, stavolta uno, ma comunque un passo è stato mosso. Dopo due anni di giovanili con Brescia e Feralpisalò, Filippini approdò in Serie C con il Lumezzane, battendo 1-2 la Pro Patria in terra bustocca nell'annata 2015-2016 (il tecnico era subentrato alla 23^ giornata) e poi, l'anno successivo, imponendosi 2-0 sul Teramo. Stavolta, ripetiamo, un pari: vedremo se la svolta vera arriverà al “Picchi”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Livorno

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510