Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / News
Milan, Origi è solamente il terzo belga a vestire la maglia rossonera nell'era moderna
mercoledì 29 giugno 2022, 01:00News
di Antonio Tiziano Palmieri
per Milannews.it

Milan, Origi è solamente il terzo belga a vestire la maglia rossonera nell'era moderna

L’avventura di Divock Origi con il Milan è iniziata ufficialmente oggi. Visite mediche, idoneità sportiva e tutto il resto, hanno fatto sì che l’attaccante belga ex Liverpool entrasse a far parte ufficialmente del club rossonero. Controllando la storia recente, non molti calciatori del Belgio hanno vestito la maglia del Milan. Infatti, Origi sarà solo il terzo giocatore belga a farlo nell’era moderna dopo Eric Gerets (una stagione per lui nell 1983/1984) e Alexis Saelemaekers (in rosa da gennaio 2020). Ci furono poi altri giocatori che risalgono addirittura a prima della Prima Guerra Mondiale e poi a un giovane, Alexandro Cavagnera, preso nell’estate del 2018 per la Primavera ma con la quale non giocò nemmeno.