Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Calciomercato Milan
Il Milan chiede i rinforzi al mercato senza acquistare nessunoTUTTO mercato WEB
© foto di © DANIELE MASCOLO
domenica 29 gennaio 2023, 07:47Calciomercato Milan
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Il Milan chiede i rinforzi al mercato senza acquistare nessuno

Il periodo del Milan è altamente negativo: pareggio beffa contro la Roma, eliminazione agli ottavi di Coppa Italia contro il Torino ridotto in 10 uomini, pari in rimonta senza spirito contro il Lecce, sconfitta umiliante nel derby di Supercoppa Italiana, prestazione e risultato vergognoso in campionato nel match contro la Lazio; a ciò si aggiunge un mercato invernale che non ha portato alcun rinforzo, se non il portiere "non ancora pronto" Devis Vasquez e qualche ora di discussione nelle alte sfere societarie per l'affaire Zaniolo.



Si spera nel mercato
Il Milan, però, vuole scrollarsi di dosso tutta questa negatività e, per farlo, chiede rinforzi al calciomercato. Non quello presente, s'intende, ma a quello già. passato: contro il Sassuolo, alle 12:30 a San Siro, Stefano Pioli ridarà fiducia dopo tre mesi dal primo minuto a Charles De Ketelaere, puntando su di lui nel ruolo di trequartista centrale per invertile la rotta rossonera, inceppatasi dopo il gol di Abraham lo scorso 8 gennaio. Non solo il belga: a centrocampo dovrebbe agire Pobega (tornato in estate) al posto dello squalificato Bennacer e chissà che non possa esserci spazio per Origi, abulico in questi primi mesi italiani.

La probabile formazione
Il tecnico rossonero confermerà il 4-2-3-1 consueto. Davanti a Tatarusanu agiranno i recuperati Theo Hernandez e Calabria come terzini e Kjaer e Kalulu come centrali, considerando l'infortunio di Tomori. In mediana, al posto dello squalificato Bennacer, ci sarà il già citato Pobega al fianco di Tonali. Davanti ancora Giroud, supportato da Leao a sinistra, Saelemaekers a destra e De Ketelaere al centro.