Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Settore Giovanile
Settore giovanile. Under 17, primo round favorevoleTUTTO mercato WEB
giovedì 8 giugno 2023, 21:40Settore Giovanile
di Francesco Finulli
per Milannews.it
fonte acmilan.com

Settore giovanile. Under 17, primo round favorevole

Il primo round è favorevole, ma l'avversario non è ancora ko. Domenica al PUMA House of Football l'Under 17 rossonera ha dato il via alla fase finale che assegnerà lo Scudetto di categoria, giocando e vincendo l'andata dei Quarti contro la Lazio: 3-2, doppietta di Martinazzi e gol di Bonomi. Ma la rete di Cuzzarella in pieno recupero deve invitare a porre molta attenzione.

Un match ricco di emozioni, nella quale per i rossoneri la differenza l'ha fatta il reparto offensivo. Se nel primo tempo e in generale è stato concesso qualcosa di troppo, andando sotto (Sanà), nella ripresa Martinazzi e Bonomi - grazie anche al supporto di Di Siena e Sia, come la reazione della squadra - hanno condotto e firmato una grande rimonta. Peccato aver mancato il possibile poker, peccato aver permesso poi all'avversario di accorciare le distanze e riguadagnare speranze.

La qualificazione rimane aperta, al ritorno sarà battaglia. Il Milan nel girone B ha raccolto più punti (58 a 57) dei biancocelesti nel girone C del campionato regolare, ma in un maggior numero di giornate. Di conseguenza ha un minor coefficiente della Lazio: questo, legato al successo casalingo, permetterà al gruppo di Lantignotti di presentarsi domenica a Roma con una doppia opzione per andare avanti: vittoria o pareggio; in caso di sconfitta con un solo gol di scarto, e cioè in caso di parità complessiva, non ci saranno né supplementari né rigori e il Diavolo pagherebbe lo svantaggio di essere la seconda miglior seconda classificata.

L'eventuale Semifinale si giocherebbe in gara unica, contro Roma o Atalanta (all'andata 1-0 per i giallorossi) nel prossimo possibile incrocio. Dalla parte opposta del tabellone, nei Quarti, Parma-Inter 5-5 e Juventus-Fiorentina 3-1. Ricaricare le energie e lavorare, verso un weekend decisivo.