Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Primo Piano
LIVE MN - Tonali: "Domani è la partita, dobbiamo dare tutto e vincere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
martedì 23 novembre 2021, 14:15Primo Piano
di Enrico Ferrazzi
per Milannews.it

LIVE MN - Tonali: "Domani è la partita, dobbiamo dare tutto e vincere"

In vista del match di domani sera contro l'Atletico Madrid, Sandro Tonali interverrà tra poco in conferenza stampa a Milanello. Grazie al live testuale di Milannews.it, potrete seguire in diretta tutte le risposte del giovane centrocampista rossonero alle domande dei giornalisti presenti nel Centro sportivo di Carnago. Restate con noi!!!

E' la partita più importante della tua carriera?

"La più importante è sempre quella che deve venire. Quindi domani è molto importante per tutti noi, dobbiamo fare uno step in più, cioè vincere. Dobbiamo pensare solo a domani e dare tutto quello che abbiamo. La Champions ci ha dimostrato che in questa competizione ci sono squadre con giocatori che possono risolvere la partita in pochi minuti come è successo all'andata. Domani è la partita, dobbiamo andare là e provare a vincere". 

Quanto sei cresciuto?

"Sono cresciuto tanto, sto facendo quello che non ho fatto l'anno scorso. Devo continuare così, senza farmi illudere dai complimenti". 

Come stai vivendo questa vigilia?

"E' una gara fondamentale. Puoi tornare da Madrid ancora con la speranza di giocarti il passaggio del turno. Può essere una partita che ci può dare una grande carica per il futuro. Abbiamo dimostrato in questa Champions di potercela giocare con tutti. Domani l'unico obiettivo è vincere, andremo lì solo per quello". 

Che partita sarà domani?

"La partita dell'andata è stata condizionata dall'espulsione, ma nella prima parte siamo stati superiori. Dopo il rosso è stata un'altra partita".

Vuoi rimanere a lungo al Milan?

"Ripercorrere la carriera dei grandi rossoneri sarebbe stupendo, ma è presto per pensarci. Facciamo un passo alla volta". 

Come giudichi il percorso del Milan in Champions?

"Sono state partite importanti sotto tutti i punti di vista. A Liverpool ci siamo trovati avanti, poi gli episodi hanno cambiato la partita. C'è stata anche un po' di sfortuna arbitrale, ma capita nel calcio. Servirà grande attenzione per tutta la partita domani, dovremo mettere in campo tutta la nostra anima". 

Cos'è mancato al Milan in Champions rispetto al campionato?

"Tutte le squadre hanno più esperienza rispetto a noi, qui ci sono tanti giocatori che giocano la Champions per la prima volta. Anche all'andata loro sono molto scaltri, come in occasione delle ammonizioni di Franck. Dobbiamo crescere su questo, ci sta mancando un po' di piccole cose, ma le nostre partite sono state sempre di livello alto". 

Da bambino hai scritto una lettera a Santa Lucia. Ora cosa scriveresti a Sant'Ambrogio, patrono di Milano che si festeggerà il giorno di Milan-Liverpool?

"Non lo so, magari gli chiederò di fare una grande partita e di portare a casa il risultato positivo. Ora però pensiamo solo a domani, dipende tutto da noi. Dobbiamo dare tutto". 

Cosa temi di più dell'Atletico Madrid?

"Dobbiamo affrontare la partita pensando poco all'avversario, lo abbiamo studiato tanto, ma dobbiamo pensare a fare la nostra partita. E' un avversario forte, non dobbiamo preoccuparci più di tanto di loro, ma dare tutto quello che abbiamo".  

Domani c'è una favorita?

"Giocare in casa ti aiuta sempre, succede anche noi a San Siro con i nostri tifosi. Non so se c'è una favorita domani, però è vero che giocare in casa con la spinta dei propri tifosi ti può aiutare". 

- Finisce così la conferenza stampa di Tonali prima dell'Atletico Madrid.
 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000