Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / News
Mandato di arresto per Nandez? Il giocatore replica: "Nessuna fuga dall'Uruguay, riportate falsità"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
domenica 2 gennaio 2022, 17:12News
di Pietro Andrigo
per Milannews.it

Mandato di arresto per Nandez? Il giocatore replica: "Nessuna fuga dall'Uruguay, riportate falsità"

"Ho presentato una denuncia penale per dimostrare la falsità dei fatti raccontati". A prendere la parola, in risposta alle accuse mosse nei suoi confronti nelle ultime ore, è direttamente Nahitan Nandez. Ma facciamo un passo indietro. Il centrocampista dell'Uruguay e del Cagliari, ha svelato ieri sera l'emittente Telemundo, sarebbe stato denunciato dalla sua ex compagna, Sarah García Mauri, per violenza domestica, psicologica e patrimoniale. Dopo che la Procura del quarto distretto di Maldonado ha disposto il suo arresto - sempre secondo le informazioni di Telemundo -, gli agenti di Polizia si sono diretti verso la sua abitazione ma a rispondere in casa è stata la madre, la quale ha riferito alla Polizia che Nandez aveva lasciato l'Uruguay per l'Italia il giorno prima.

Nandez al momento si trova in Sardegna ed è in quarantena, essendo risultato positivo agli ultimi test medici per il Covid-19. E adesso, come detto, arriva la replica ufficiale con un comunicato al canale televisivo Subrayado: "Sono partito il 29 dicembre visto che dovevo ritornare al mio club il 31 dicembre. Quindi è chiaro che io sia partito prima della denuncia presentata contro di me. La mia famiglia e i miei figli sono la cosa più importante per me, aspetto che la giustizia investighi sulla veridicità degli eventi e mi dia ragione: sono tranquillo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000