Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Obiettivo Trindade, maestro dei passaggi. Numeri al livello di Kroos e RodriTUTTO mercato WEB
martedì 25 giugno 2024, 22:50News
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Obiettivo Trindade, maestro dei passaggi. Numeri al livello di Kroos e Rodri

Andrè Trindade è il nome nuovo per il centrocampo del Milan. Per primo il sito di MilanNews.it ha parlato dell'interesse del club rossonero per il mediano brasiliano di 22 anni che milita nella Fluminense. Dopo aver fatto tutta la trafila del settore giovanile, nel 2020, a soli 19 anni, ha esordito in prima squadra e da lì non è stato più sostituito. E così Trindade, che nel frattempo è entrato anche nel giro della nazionale brasiliana, è diventato una colonna della squadra di Rio de Janeiro.

Tra le più spiccate qualità del calciatore brasiliano c'è senza dubbio la bravura e precisione nei passaggi. Per un breve periodo di tempo ha avuto una percentuale di passaggi riusciti addirittura superiore a quella di una leggenda come Toni Kross, ovvero il 94%. Oggi questa è leggermente scesa, ma è comunque superiore al 90%, più nello specifico 91.8%. L'alta percentuale di passaggi riusciti dimostra non solo quanto André sia a proprio agio con il pallone fra i piedi, ma anche quanto sia allo stesso tempo preciso nella gestione di questo. Come se non bastasse, il brasiliano è infatti il giocatore con più passaggi riusciti a livello globale, dominando la statistica con 3925 passaggi precisi nel 2023, seguito da Rodri con 3272 e Toni Kroos con 2969.