Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Nel calcio esistono le categorie: a quale appartiene Pioli. Formazione: Camarda subito dietro un tridente ineditoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 25 novembre 2023, 07:47News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Nel calcio esistono le categorie: a quale appartiene Pioli. Formazione: Camarda subito dietro un tridente inedito

Nel calcio - dice Massimiliano Allegri - esistono le categorie, un po' per tutti gli addetti. Stefano Pioli, durante la conferenza stampa di ieri, ne ha elencate due per coloro che si trovano in una situazione di crisi profonda come la sua e se ne vogliono tirar fuori, dovendo far fronte alle pressioni della piazza, dando seguito alla fiducia della società, dando una svolta positiva dopo un periodo complicatissimo e infondendo qualche certezza per il prossimo domani.

Le parole di Pioli
"Ci possono - ha spiegato il tecnico - essere due comportamenti: chi cerca di costruire qualcosa di importante e chi cerca di rovinare tutto. Io appartengo alla prima categoria. Rimango con fiducia nei miei giocatori". Il rischio che nel suo Milan si possa rovinare tutto c'è: Fiorentina e Borussia Dortmund rappresentano due sfide decisive per gli obiettivi stagionali della squadra e per la panchina stessa dell'allenatore: ci si gioca tanto, tantissimo, perché non si vuole distruggere ciò che si è creato, ma provare ad andare avanti. Il punto è - e lo ha detto anche il mister stesso - che "ora le parole servono a poco, servono i fatti". A cominciare da stasera.

La probabile formazione
Per fare i fatti e farli bene, Pioli cercherà di prendersi i tre punti contro la Fiorentina affidandosi a una formazione molto rimaneggiata: spiccano, tra le solite tante, le assenze di Leao e Okafor per infortunio e di Giroud per squalifica. 4-3-3 classico: Maignan in porta, Calabria, Thiaw, Tomori e Theo Hernandez in difesa, Pobega e Reijnders in mediana con uno tra Musah (favorito) e il recuperato Loftus-Cheek a completare il reparto, davanti tridente inedito Pulisic, Jovic e Chukwueze. Convocato il 15enne attaccante Camarda, che è, di fatto, il primo cambio offensivo.