Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
TMW RADIO - Di Gennaro: "Bisogna capire come si riprenderà il Milan, ha tanti infortuni"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
lunedì 27 novembre 2023, 20:11News
di Enrico Ferrazzi
per Milannews.it

TMW RADIO - Di Gennaro: "Bisogna capire come si riprenderà il Milan, ha tanti infortuni"

Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni. Ospiti: Brambati:" Ho visto una Juve molto applicata. Il Napoli è rientrato. Sarri non deve avere Orlando:" Mazzarri ha ricreato il gruppo. Sarri appeso a domani sera. Impallomeni:" Non mi hanno convinto i cambi di Inzaghi. Di Gennaro:" La Roma può fare corsa Champions sul Milan. Sarri dichiarazioni di rottura."
00:00
/
00:00

Antonio Di Gennaro, ex calciatore e commentatore tv, a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato dell'ultimo turno di Serie A: "Juve-Inter? E' stato un secondo tempo noioso dove nessuno ha cercato la vittoria. E' un'occasione persa dell'Inter, ma rimangono sempre in una posizione importante, soprattutto l'Inter. Mi aspettavo però qualcosa di più. E' stata una partita con intensità, ritmi e qualità di gioco non troppo alta. Una Juve un po' incerottata e per questo l'Inter poteva fare qualcosa di più. Il campionato è ancora lungo, non so se la Juve è la più credibile ora ma non giocano le coppe e si basa su una difesa molto forte. Impone poco il gioco ma ottiene il massimo la Juve. Non sarà facile vincere con questa Juve ma l'Inter la ritengo la più forte. Bisogna capire come si riprenderà il Milan, il Napoli per ora la prima bene, ma vedremo in corsa come andrà. Le coppe condizioneranno molto. Roma? Non fa un calcio scintillante come tante altre. A gennaio se prende un paio di giocatori...".

Sulla corsa Champions, Di Gennario ha invece spiegato: "Il Napoli deve rimettere a posto qualcosa ma la qualità c'è, Mazzarri ha toccato le corde giuste da subito. E' una grande squadra. Il Milan dobbiamo capire cosa farà, ha tanti infortuni. La Juve credo che reggerà. La Roma se la gioca ma non sarà facile. Mourinho ha creato qualcosa di forte lì. Solo lui può portare certe situazioni e certi giocatori alla Roma, diciamocela tutta. Lazio, le dichiarazioni di Sarri sono di rottura, ha messo in discussione tutti. Non ce l'aspettavamo così la Lazio, vedremo ma ci sono valutazioni da fare. Tutti sono in discussione".