Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
Tra Frosinone e Atalanta: tre calciatori del Milan puntano al rientro in tempi breviTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 1 dicembre 2023, 18:00Primo Piano
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Tra Frosinone e Atalanta: tre calciatori del Milan puntano al rientro in tempi brevi

Dopo la sconfitta in Champions League contro il Borussia Dortmund, il Milan deve rituffarsi sul campionato sperando di racimolare nelle prossime due sfide più punti possibili, tentando di sfruttare il doppio scontro diretto che vedrà il Napoli prima contrapposto all'Inter e poi alla Juventus. Per farlo, Stefano Pioli dovrà necessariamente recuperare qualche infortunato...



Questione Leao
Il primo sulla lista per importanza è certamente Rafael Leao. Il portoghese, assente dai primi minuti di Lecce-Milan dell'11 novembre, non ci sarà certamente col Frosinone, anche perché nelle ore successive sosterrà una risonanza magnetica per capire se la lesione è guarita; con il semaforo verde si imposterà un lavoro di riatletizzazione per poi aggregarlo alla squadra, sperando che possa tornare quantomeno a disposizione per la difficile sfida del 9 dicembre a Bergamo contro l'Atalanta.

Due ritorni
Sempre con l'obiettivo di tornare contro l'Atalanta c'è Simon Kjaer, assente prima per un affaticamento muscolare e poi per una lesione muscolare dal 31 ottobre scorso; il danese sta facendo fatica a rientrare perché tale lesione gli ha provocato una irritazione che lo limita nella corsa: il problema è stato identificato e si sta agendo per togliergli il fastidio che gli impedisce di lavorare a determinate intensità. Chi, invece, tornerà finalmemte tra i convocati contro il Frosinone è Bennacer, assente dal maggio scorso.