Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Pellegatti: "Io sono molto ‘Ibracentrico’ perché quando Maldini è arrivato nessuno gli ha detto di venire a fare il tutor, ma è tornato a Milanello come figura e personalità di riferimento"TUTTO mercato WEB
venerdì 1 dicembre 2023, 17:21News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Pellegatti: "Io sono molto ‘Ibracentrico’ perché quando Maldini è arrivato nessuno gli ha detto di venire a fare il tutor, ma è tornato a Milanello come figura e personalità di riferimento"

Il giornalista Carlo Pellegatti, ospite di TvPlay, ha parlato del momento non semplice del Milan dopo il ko in Champions contro il Dortmund: “Il Milan è una squadra che è nata per arrivare prima, poi può arrivare seconda quando trovi il Napoli dell’anno scorso ma noi se non arriviamo primi non siamo contenti e valutiamo la stagione in maniera negativa. Io sono molto ‘Ibracentrico’ perché quando Maldini è arrivato nessuno gli ha detto di venire a fare il tutor, ma è tornato a Milanello come figura e personalità di riferimento.

Quando abbiamo vinto il campionato non dico che è solo merito di Ibra ma sicuramente ha dato il suo contributo. La curva del Milan come sempre è stata veramente ammirevole: ha continuato ad incitare la squadra ma non ha trascinato gli altri 50 mila. Dopo l’infortunio di Thiaw e dopo il gol del Dortmund eravamo scioccati, sconsolati e tristi”.