Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Le pagelle della Gazzetta dopo il Monza: fioccano le insufficienzeTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 19 febbraio 2024, 10:10News
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Le pagelle della Gazzetta dopo il Monza: fioccano le insufficienze

Le pagelle del Milan pubblicate dalla Gazzetta dello Sport dopo la brutta sconfitta conto il Monza, sono quelle che ci si aspetta alla fine di una partita che i rossoneri hanno approcciato malissimo e rimesso in piedi solo grazie al talento dei singoli. Sono infatti le insufficienze gravi a fioccare e caratterizzare le votazioni rossonere. Il peggiore è Luka Jovic, 3: "Sveglia il Milan con la terapia d'urto: lo lascia in 10. Seriamente: dà una manata a Izzo, alla gara e al suo bel momento. A 26 anni non è da giocatore di alto livello. In campo? Mah, una girata su Mari".

Subito dietro c'è Malick Thiaw che, colpevole su almeno tre gol del Monza, si prende un 4: "Annebbiatissimo: pessimo fallo da rigore, saltato sul 2-0 e quanti errori...". Non bene anche Noah Okafor, 4.5 ("Si mette in un angolo, largo a sinistra, come in castigo. Più che altro guarda") e Samuel Chukwueze, 5 ("Climax discendente. Il meglio subito: gran discesa. Poi scompare"). Bocciato anche l'ingresso di Leao, 4.5: "Il paragone con Pulisic dice tutto. Rafa a sinistra non ha fuoco". Gli unici promossi sono Pulisic (7.5), Giroud (6.5), Loftus e Florenzi (6). Questo il giudizio per l'americano ex Chelsea: "Una palla di fuoco: non la fermi. Fatturato della ditta in 45 minuti: un gol esagerato, la sponda per Giroud, una discesa a destra, un tocco per Reijnders che si poteva usare meglio, Più di così, impossibile".