Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Pioli, il campionato e l'EL: "Vogliamo essere competitivi in tutte e due le competizioni"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 24 febbraio 2024, 12:48News
di Lorenzo De Angelis
per Milannews.it

Pioli, il campionato e l'EL: "Vogliamo essere competitivi in tutte e due le competizioni"

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della sfida in programma domani sera contro l'Atalanta, l'allenatore del Milan Stefano Pioli ha fatto un po' il punto sull'attualità della sua squadra, soffermandosi anche sul discorso relativo al doppio impegno che il diavolo si appresta ad affrontare in questo finale di stagione. Queste le sue dichiarazioni. 

Le scelte di Monza perchè puntate di più sull'Europa League?

"Non è così. Continuo a ripetere che vogliamo essere competitivi in tutte e due le competizioni. Non ho solo undici titolari, credo che le scelte di Monza fossero quelle giuste per quella partite e per le condizioni dei giocatori. Sceglierò sempre in base alla condizione dei giocatori e della partita che vogliamo fare". 

Con gli ingredienti che hai a disposizione cosa puoi fare per migliorare alcuni aspetti della squadra? 

"Adoro Masterchef, adoro Cannavacciuolo, Barbieri e Locatelli. Non so cucinare, ma adoro mangiare. La società mi ha messo in mano gli ingredienti giusti per avere una squadra equilibrata e competitiva. A Monza, abbiamo preso due gol evitabili. Anche in 10, sul 2-2, volevamo vincere la partita perchè questa è la mentalità della squadra".