Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
MN - De Vlieger: "Forse il Milan era troppo grande per De Ketelaere"TUTTO mercato WEB
© foto di © DANIELE MASCOLO
domenica 25 febbraio 2024, 14:24News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

MN - De Vlieger: "Forse il Milan era troppo grande per De Ketelaere"

In vista di Milan-Atalanta questa sera abbiamo intervistato Geert De Vlieger, ex portiere di Manchester City, Club Bruges, Anderlecht e Willem II che difese la porta del Belgio ai mondiali del 2002.

Geert, i giudizi nel calcio cambiano in fretta e il suo connazionale Charles De Ketelaere è passato dal flop rossonero ad essere un assoluto protagonista all'Atalanta. Come si spiega?

"Si spiega facilmente. Anche se Charles a Bruges aveva fatto vedere cose incredibili il Milan forse era troppo grande per lui. Però qui in Belgio siamo consapevoli che si tratta di un bravissimo giocatore. Il problema forse è stato passare dal campionato belga alla Serie A: un grande passo.  E il Milan è un club molto importante. C'è la possibilità che De Ketelaere abbia fatto il passo più lungo della gamba. Però l'ho detto e lo ripeto: quello che sta facendo vedere a Bergamo non è una sorpresa perché lui è un ottimo calciatore. Ha talento, tanti margini di miglioramento e sono fiducioso: se un giorno dovesse tornare al Milan si dimostrerà all'altezza anche lì."