Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / ESCLUSIVE MN
ESCLUSIVA MN - Scarnecchia: "Il Milan arriverà in fondo in Europa League. A Roma si è vista la giusta cattiveria agonistica"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 16:00ESCLUSIVE MN
di Redazione MilanNews
per Milannews.it

ESCLUSIVA MN - Scarnecchia: "Il Milan arriverà in fondo in Europa League. A Roma si è vista la giusta cattiveria agonistica"

In merito alla vittoria del Milan contro la Lazio, abbiamo raggiunto telefonicamente in esclusiva Roberto Scarnecchia, ex calciatore del Diavolo. Ecco le sue parole: 

Come commenti la prestazione del Milan a Roma contro la Lazio?

“A me il Milan è molto piaciuto. In termini di cinismo e voglia di vincere, finalmente è emersa quella cattiveria agonistica che non sempre c’è stata”.

Vittoria meritata dunque?

“Forse, di discutibile, c’è solo l’espulsione di Pellegrini. Ma, fino a lì, la partita l’aveva condotta il Milan. Io ho sempre visto i rossoneri con in mano il pallino del gioco”.

Quali individualità ti hanno convinto maggiormente?

“Io dico tutti, per davvero. Mi è piaciuto Florenzi, abile a riprendersi dopo una mezza incertezza con Maignan, e lo spirito di sacrificio di Leao, Theo e Pulisic. Bene tutto e tutti, in sintesi”.

I rossoneri ti danno l’impressione di essere una squadra da vittoria dell’Europa League?

“Io penso ci siano buone possibilità. Il parco di giocatori che ci sono in rosa chiama quell’obiettivo lì. Certamente, il Milan arriverà fino in fondo”.

Rinnoveresti il contratto a Pioli?

“Anche subito. Mai avuto dubbi sotto questo punto di vista. Il Milan deve andare avanti con lui”.

Che tipo di mercato estivo ti aspetti?

“Credo che il Milan abbia in mente una strategia ben precisa, che noi - ovviamente - non possiamo conoscere. Penso possano fare un’altra punta, un regista e un altro difensore centrale”.