Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Il gol di Okafor contro la Lazio è il più tardivo segnato dal Milan sul risultato di 0-0 in Serie A dal 2019TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 17:37News
di Enrico Ferrazzi
per Milannews.it

Il gol di Okafor contro la Lazio è il più tardivo segnato dal Milan sul risultato di 0-0 in Serie A dal 2019

Il Milan ha espugnato l'Olimpico 1-0 contro la Lazio grazie ad un gol nel finale di Noah Okafor che, tra i giocatori che hanno segnato almeno cinque gol in questo campionato, è quello che ha disputato meno minuti (509). Come riporta Opta, quella segnata dallo svizzero ai biancocesti (87:10) è la rete più tardiva segnata dal Diavolo sul risultato di 0-0 in Serie A a partire dalla rete di Theo Hernández, contro il Parma il 1 dicembre 2019 (87:44).

Questo il tabellino di Lazio-Milan di Serie A:

LAZIO-MILAN 0-1

Marcatori: 88’ Okafor.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marušić, Gila, Romagnoli, Pellegrini; Guendouzi, Vecino (dal 78’ Cataldi), L. Alberto (dal 60’ Hysaj); F. Anderson, Castellanos (dal 60’ Immobile), Zaccagni. A disp.: Mandas, Renzetti; Casale, Lazzari, Ruggeri; A. Anderson, Kamada, Isaksen, Pedro. All.: Sarri.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi (dal 64’ Calabria), Kjær (dal 81’ Thiaw), Gabbia (dal 81’ Tomori), Theo Hernández; Adli (dal 71’ Okafor), Bennacer (dal 64’ Reijnders); Pulisic, Loftus-Cheek, Leão; Giroud. A disp.: Mirante, Sportiello, Jiménez, Kalulu, Terracciano; Musah; Chukwueze. All.: Pioli.

Arbitro: Di Bello di Brindisi.

Ammoniti: 23’ Sarri, 50’e 57’ Pellegrini, 58’ Romagnoli, 61’ Florenzi, 70’ Adli, 77’ Immobile, 80’ Gabbia, 84’ Theo, 90’ Hysaj, 90’+5 Leao, 90’+6 Pulisic.

Espulsi: 57’ Pellegrini, 90’+4 Marusic, 90’+6 Guendouzi.

Recupero: 1’ 1T, 6’ 2T.