Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / L'Avversario
Torino, Rodriguez: "Sono rimasto al Torino solo per Juric. Ho tanta qualità ed esperienza"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 19 maggio 2024, 00:02L'Avversario
di Manuel Del Vecchio
per Milannews.it

Torino, Rodriguez: "Sono rimasto al Torino solo per Juric. Ho tanta qualità ed esperienza"

Ricardo Rodriguez ha parlato a DAZN al termine di Torino-Milan. Le sue dichiarazioni:

Oggi torni a segnare, il tuo secondo gol in A in quella che potrebbe essere la tua ultima partita in casa col Torino. Era tutto scritto? “No. Io provo sempre a fare il mio. Volevo fare gol, oggi è andata. Sono contento, me la godo oggi. Poi per il futuro vediamo che succede”.

Dove preferisci giocare? “È uguale, gioco dove vuole il mister. Ho giocato adesso tanti anni a tre qua a Torino, ma posso fare anche il quinto o il quarto. Fisicamente sto bene, adesso mi godo questo momento”.

Il clima al Torino… “La tifoseria è speciale, ma in Italia è un po’ diverso. Un peccato, con Juric abbiamo fatto molto molto bene. Speravamo qualcosa in più, ma è andata così. Bisogna stare tranquilli e fare quello che si può fare”.

Juric ha detto che all’inizio gli dicevano che Rodriguez non poteva giocare al Toro: “È vero, quando sono arrivato qualche persona gli ha parlato male di me. Io con Juric ho parlato faccia a faccia, lui mi ha ascoltato. Gli ho detto che volevo andare via, ma comunque volevo fargli vedere che potevo allenarmi con lui. Dopo ho dimostrato di poterlo fare. Ho tanta qualità ed esperienza, so che posso aiutare la squadra. Sono rimasto sono per lui, se devo dire la verità”.