Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Gli ex
Calhanoglu: "Più critiche in Turchia, non ho provato questa sensazione in Italia e Germania. Non so perché sia ​​così"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 giugno 2024, 22:00Gli ex
di Niccolò Crespi
per Milannews.it

Calhanoglu: "Più critiche in Turchia, non ho provato questa sensazione in Italia e Germania. Non so perché sia ​​così"

Hakan Calhanoglu, ex milanista impegnato ora con Turchia ad Euro 2024, è intervenuto in conferenza stampa dopo la gara con il Portogallo affrontando diverse tematiche. Ecco le sue parole:


Sulle critiche: "Capita di ricevere critiche nel calcio. Succede perché sei sotto i riflettori. Sono contento delle mie prestazioni. Sto cercando di soddisfare i desideri dell’allenatore. Il problema non sono io, ma la Nazionale. Stiamo facendo un sforzo, ricevo più critiche, non ascolto affatto, se avessi ascoltato non sarei venuto qui e non avrei fatto questa carriera. Mentre il nostro allenatore mi parla, altri tifosi stanno parlando. Ma sta a lui fare un’analisi. La decisione se giocherò o meno spetta sempre al nostro allenatore. Ricevo il maggior numero di critiche soprattutto in Turchia. Non ho sperimentato questa sensazione in Italia e Germania. Non so perché sia ​​così".