Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / milan / Calcio estero
È nata la Superlega! Comunicato congiunto DFB-DFL: "Germania al fianco di FIFA e UEFA"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
lunedì 19 aprile 2021 17:56Calcio estero
di Tommaso Maschio

È nata la Superlega! Comunicato congiunto DFB-DFL: "Germania al fianco di FIFA e UEFA"

La Federcalcio tedesca (DFB) e la Lega professionistica (DFL) hanno pubblicato una nota congiunta sul tema della Superlega, a cui i principali club tedeschi hanno rinunciato a partecipare, proposta da 12 top club europei nella giornata di ieri, spiegando di essere contrari e al fianco di FIFA e UEFA in questa battaglia.
“Abbiamo appreso con un grande choc la fondazione di una Superlega europea e siamo solidali con la UEFA e il suo presidente Aleksander Ceferin. Allo stesso tempo sosteniamo tutte le contromisure annunciate da FIFA e UEFA oltre che quelle delle varie leghe e federazioni nazionali. Siamo consapevoli che ciò potrebbe influire anche sulla nomina dei giocatori della nazionale tedesca che sono sotto contratto con i club della Superlega. Si tratta però del futuro di uno sport popolare come il calcio e di stabilire un percorso che non avevamo mai visto prima. Non possiamo permettere che gli interessi finanziari di pochi top club inglesi, spagnoli e italiani si traducano nell’abolizione delle competizioni consolidate. Il calcio in Europa vive anche del fatto che è teoricamente possibile per qualsiasi club competere con le migliori squadre del continente e questo sogno non deve essere sostituito da una società chiusa. - continua la nota – I campionati nazionali sono la base del calcio, lo rendono popolare e affascinante per la società nel suo insieme ed è irresponsabile e inaccettabile mettere a rischio tutto questo. Per questo è giusto che il Comitato Esecutivo della UEFA adottasse all’unanimità la prevista riforma delle competizioni europee per club. Una riforma che è stata offerta ai club per riunirsi sotto il tetto comune della UEFA. Un’offerta che è stara rifiutata per un’ovvia motivazione. Il calcio, a prescindere dal livello, è sempre stato forte quando ha dovuto trovare soluzioni insieme. Per questo DFB e DFL faranno tutto il possibile per portare avanti le proprie opzioni. Anche e soprattutto in vista della crisi globale causata dal Covid-19 dovrebbe essere chiaro cosa rappresenta il calcio: solidarietà e non egoismo”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000