Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / Editoriale
Juventus, Morata resta, Nandez nel mirino. Kulusevski verso il Tottenham. Su Dybala anche City e Liverpool. Inter, per giugno Scamacca e Frattesi. Piace CambiasoTUTTOmercatoWEB.com
sabato 29 gennaio 2022, 12:56Editoriale
di Niccolò Ceccarini

Juventus, Morata resta, Nandez nel mirino. Kulusevski verso il Tottenham. Su Dybala anche City e Liverpool....

Per la Juventus è corsa contro il tempo per il centrocampista. Risolto il problema in attacco con l’arrivo di Vlahovic, è lì che si stanno concentrando gli sforzi in questi ultimi giorni di mercato. Prima però c’è da aggiungere, che, nonostante l’acquisto del centravanti serbo, Morata è destinato a rimanere fino a giugno, rispettando l’accordo con l’Atletico Madrid. Le possibilità che possa andare al Barcellona sono davvero minime. Detto questo, la Juventus ha di fatto un accordo con il Cagliari per Nandez, sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto. Se però non esce prima di lunedì un altro giocatore l’operazione non si può fare. In queste ore il club bianconero sta parlando con il Tottenham per la cessione di Kulusevski. La trattativa è in corso e si potrebbe concludere sulla base di un prestito oneroso a 1 milione con diritto di riscatto a 30 che può diventare obbligo a determinate condizioni. Per Bentancour e Arthur ci sono Aston Villa e Arsenal. Per ora però nessun accordo. Una volta terminato il mercato, entrerà nel vivo la questione del rinnovo di Paulo Dybala. È abbastanza prevedibile che la Juventus formulerà un’offerta diversa, più bassa rispetto a quella dei mesi scorsi, intorno ai 7 milioni di euro come parte fissa. Un ingaggio insomma simile a quello di Vlahovic.

Poi toccherà alla Joya accettare o meno la proposta. Alla finestra non c’è solo l’Inter, anche City e il Liverpool cominciano a fare capolino. A proposito dei nerazzurri, con Gosens sta nascendo la squadra del futuro. Marotta e Ausilio con questa operazione (prestito con obbligo per un totale di circa 25 milioni di euro) hanno completato la fascia sinistra, regalando a Simone Inzaghi una grande alternativa a Perisic. Con il croato i nerazzurri a febbraio affronteranno l’argomento rinnovo. Se non ci dovessero essere segnali positivi, sarebbe necessario un altro esterno per giugno e a quel punto entrerebbe in gioco il nome di Cambiaso, che tra l’altro piace tanto anche a Juventus e Napoli. Il piano per la prossima stagione è già delineato. L’obiettivo è rinforzare la squadra in ogni reparto e per questo l’Inter si sta muovendo con decisione. I nerazzurri sono pronti ad imbastire una maxi operazione con il Sassuolo. L’Inter vuole porre le basi già ora per giugno per battere la concorrenza. E quindi ecco che l’accoppiata Scamacca-Frattesi è il colpo preparato da tempo. Resta da capire poi se nell’affare possa entrare qualche contropartita tecnica. In questo caso Pinamonti è sicuramente una soluzione gradita al club neroverde.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000