Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Balotelli: "A chi pensa che l’Italia andrà a casa consiglio di non guardarla. Mou ha sbagliato"TUTTO mercato WEB
martedì 5 dicembre 2023, 15:38Serie A
di Simone Lorini

Balotelli: "A chi pensa che l’Italia andrà a casa consiglio di non guardarla. Mou ha sbagliato"

"A chi pensa che l’Italia andrà a casa consiglio di non guardarla". Così Mario Balotelli, 36 presenze e 14 gol in azzurro, ha parlato a TvPlay della squadra di Spalletti: "L’Italia fa sempre paura a tutti, fidatevi che in Spagna e Croazia non sono contenti di affrontarci. Comunque è ancora presto per preoccuparci: il girone è di alto livello, ma possiamo farcela. Io come sto? Il ginocchio va meglio, dovrei tornare in campo entro Capodanno".

Su Mourinho: "Ne dice tante, è simpatico e serio. È nel suo stile. Berardi è un ragazzo bravo ed educato, poi se compie una furbizia in campo non può cambiare il giudizio sulla persona. Per me Berardi è un ragazzo che rispetta le regolare. La Roma ha sbagliato a non restituire il pallone, anche se non ho visto la situazione di gioco“.


Sul litigio Rabiot-Gagliardini: "Bisogna vedere cosa è successo durante la partita. Anch’io ho fatto come Gagliardini, giocavo nel Nizza e quando ho segnato ho insultato il difensore che mi marcava. Ho sbagliato, ma lui mi aveva messo nel mirino. Se qualcuno mi avesse esultato in faccia non so come avrei reagito. Il mondo social è simpatico da una parta ma fa c****e dall’altra. Odio chi mette sempre le foto della propria vita privata".