Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Nato Oggi...
Davy Klaassen, voluto da Koeman e totale fallimento all'Everton. Gregario all'InterTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 21 febbraio 2024, 05:00Nato Oggi...
di Andrea Losapio

Davy Klaassen, voluto da Koeman e totale fallimento all'Everton. Gregario all'Inter

30 milioni di euro. Era quanto aveva speso l'Everton per assicurarsi la firma di Davy Klassen, centrocampista dell'Ajax, nell'estate del 2017. Ventiquattro anni, capitano degli olandesi e autore di due stagioni straordinarie, con 27 gol totali da mezz'ala. Sembrava il classico acquisto per scalare le classifiche, visto che i Toffees avevano appena venduto Romelu Lukaku per 85 milioni al Chelsea, rinforzandosi in tutti i reparti. Jordan Pickford, pagato 28,5 milioni, stessa cifra sborsata per Michael Keane. 6 i milioni per Ramirez dal Barcellona, 11 quelli per Vlasic - ora al Torino - ma soprattutto 49 per Gylfi Sigurdsson, stella islandese dello Swansea.

Ci si aspettava una squadra atomica. È stato un disastro annunciato. L'Everton è uscito subito dall'Europa League nel girone dominato da Atalanta e Lione, senza retrocessione in Conference League perché non c'era. Klaassen è affondato con Koeman, durato solamente fino a fine ottobre e poi sostituito da Allardyce che, di fatto, non lo utilizza più. Un flop gigantesco, ripartendo poi dal Werder Brema: in Germani si rifà, ma senza ripetere le grandi gesta che lo avevano portato a diventare uno dei centrocampisti più ambiti d'Europa.


Così il ritorno all'Ajax, nel 2020, fino al 2023 quando diviene free agent e firma con l'Inter un biennale all'ultimo giorno possibile, l'1 settembre. Un ruolo da gregario rispetto al solito, ma di nuovo in una big. Oggi Davy Klaassen compie 31 anni.