Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Costacurta ridimensiona Leao: "Considerato campione troppo presto, ma ancora non lo è"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 22 febbraio 2024, 14:31Serie A
di Giacomo Iacobellis

Costacurta ridimensiona Leao: "Considerato campione troppo presto, ma ancora non lo è"

Alessandro "Billy" Costacurta, ex difensore del Milan e oggi opinionista sui canali di Sky Sport, questa mattina è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport in vista della gara di ritorno dei playoff di Europa League che il Diavolo giocherà oggi alle 18.45 contro il Rennes. La squadra allenata da Stefano Pioli si presenta al Roazhon Park forte di un discreto vantaggio di tre gol, conquistato nella gara di andata finita 3-0 a San Siro.

Questo il suo commento su Rafael Leao, talento dal quale Costacurta si aspetta moltissimo: "L’ho visto cresciuto nell’atteggiamento, ed è la base per migliorare in tutto il resto: per prima cosa, nel trovare di più la porta. Con lui spesso sono stato critico, è stato considerato campione troppo presto e invece ancora non lo è.

Gli riconosco però un’attitudine diversa, più incline al sacrificio. E con la voglia di imparare può davvero avvicinarsi ai grandi"