Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Milan-Atalanta: torna Loftus-Cheek. Miranchuk o Scamacca?TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 25 febbraio 2024, 18:20Probabili formazioni
di Redazione TMW

Le probabili formazioni di Milan-Atalanta: torna Loftus-Cheek. Miranchuk o Scamacca?

Di seguito le ultime dai campi su Milan-Atalanta raccolte dagli inviati di TMW:

Domenica 25 febbraio, ore 20.45
▪ Arbitro: Orsato
▪ Classifica: Milan 52, Atalanta 45
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Guarda la partita su DAZN. Attiva ora!


COME ARRIVA IL MILAN
Dopo il passaggio del turno in Europa League, il Milan si rituffa sul campionato: c’è il big match contro l’Atalanta a San Siro da affrontare con molti tra coloro che sono scesi in campo a Rennes e che hanno riposato nel primo tempo di Monza. Spazio, dunque, alla formazione titolare: Maignan in porta, Florenzi, Kjaer, Gabbia e Theo Hernandez in difesa, Reijnders e Bennacer in mediana con Giroud di punta supportato da Pulisic, Loftus-Cheek e Leao. Squalificato Jovic. Calabria e Kalulu tra i convocati, out Tomori (da Milano, Antonello Gioia).

COME ARRIVA L'ATALANTA
Inizia il ciclo terribile per l'Atalanta, i nerazzurri torneranno a San Siro mercoledì per sfidare l'Inter. Prima però c'è la gara coi rossoneri, Lookman rimane fermo ai box a causa del problema alla caviglia rimediato in Coppa d'Africa, complicato anche il rientro di Palomino (i due potrebbero tornare a disposizione col Bologna). Per il resto tutti arruolabili (non ci sono squalificati, l'unico diffidato resta Zappacosta), davanti a Carnesecchi non cambia nulla, Scalvini, Djimsiti e Kolasinac andranno a completare il pacchetto arretrato. De Roon ed Ederson si piazzeranno in cabina di regia con Holm e Ruggeri sulle corsie esterne, davanti invece ci sono diverse soluzioni: al momento Koopmeiners e De Ketelaere sono gli unici due ad essere sicuri di una maglia da titolare, Miranchuk invece si giocherà il posto con Scamacca (da Bergamo, Patrick Iannarelli).