Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Milan, Camarda rinvia la firma almeno a luglio. Ci sono Borussia Dortmund e CityTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 marzo 2024, 12:08Serie A
di Andrea Losapio

Milan, Camarda rinvia la firma almeno a luglio. Ci sono Borussia Dortmund e City

Fra una settimana, Francesco Camarda compirà 16 anni e potrà firmare il primo contratto da professionista, cioè un triennale. Fino ai diciotto è impossibile andare oltre a questa durata e non c'è ancora accordo fra il Milan e l'entourage del giocatore. La firma del contratto non arriverà fra una settimana, con uno scenario che sembrava molto probabile alcuni mesi fa. La decisione arriverà più avanti, ben sapendo che Camarda è uno dei migliori attaccanti europei della sua età.

La scelta, come spiega La Gazzetta Sportiva, può essere un vantaggio. Perché attualmente il triennale arriverebbe fino al 2027, invece che al 2026 come potrebbe fare ora. C'è un accordo di massima e una volontà comune, visto che i rossoneri hanno deciso di puntare su di lui, con Zlatan Ibrahimovic che sta spendendosi in prima persona per capire quale sarà la situazione.


All'estero ci sono vari top club interessati al giocatore, come Borussia Dortmund e Manchester City. È una situazione particolarmente complicata da dirimere, soprattutto in caso il City volesse puntare su di lui, visto che c'è l'opportunità di - eventualmente - giocare nel Palermo, squadra di Serie B che sarebbe perfetta per il suo percorso di crescita. A breve, in ogni caso, dovrebbero esserci delle novità.