Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Attento Milan: Borussia forte su Guirassy. E lui comunica l'addio allo StoccardaTUTTO mercato WEB
lunedì 24 giugno 2024, 18:27Serie A
di Daniele Najjar

Attento Milan: Borussia forte su Guirassy. E lui comunica l'addio allo Stoccarda

28 gol stagionali per trascinare lo Stoccarda fino alla qualificazione alla prossima Champions League: Serhou Guirassy ha attirato le attenzioni di tanti top club dopo una annata da assoluto protagonista in Bundesliga. In Italia il Milan ha messo da tempo gli occhi su di lui, convinto anche dalla clausola rescissoria non proibitiva posta sul suo contratto: 17,5 milioni di euro.

Intanto dalla Germania arriva una notizia che farà rizzare le antenne ai dirigenti rossoneri. Secondo quanto riporta la Bild infatti, Guirassy ed il suo entourage avrebbero recentemente comunicato allo Stoccarda l'intenzione di cambiare aria. Oltre al Milan, sulle sue tracce ci sarebbero anche Borussia Dortmund, Chelsea ed Arsenal. In particolare però, proprio il Borussia Dortmund sarebbe in forte pressing su di lui in queste ore, intenzionato a chiudere in fretta l'affare: i gialloneri sono ora i favoriti per accaparrarselo.


Resta dunque da capire se dietro alla mossa dell'attaccante ci sia proprio il club recente finalista di Champions e soprattutto se il Milan e le altre concorrenti decideranno di passare al contrattacco con un eventuale rialzo per convincere il giocatore. A questo punto la partita si gioca soprattutto con l'entourage ed il calciatore stesso: a parità di offerta della clausola, probabilmente saranno soprattutto lo stipendio e le commissioni agli agenti a fare la differenza.