Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / milan / Serie A
Milan, s’infiamma l’estate di Donnarumma: il Psg presenta la prima offertaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 27 giugno 2019 07:45Serie A
di Antonio Vitiello

Milan, s’infiamma l’estate di Donnarumma: il Psg presenta la prima offerta

Che Gigio Donnarumma fosse il sacrificio per salvare il bilancio del Milan, era qualcosa di risaputo. Il portiere vorrebbe rimanere al Milan ma le esigenze del club impongono di vendere per abbassare il rosso in bilancio, così sta entrando nel vivo la cessione del classe 1999, che ha alle spalle più di 150 presenze con i rossoneri. Il Paris Saint Germain ha messo sul piatto 20 milioni più il cartellino di Areola, una valutazione che non accontenta il Milan e nemmeno la tifoseria milanista, già in subbuglio per la notizia. Il Milan vorrebbe monetizzare al massimo, ma non ci sono tanti acquirenti e quindi dovrebbe scendere a patti con il Psg. Ma è anche vero che 20 milioni più il cartellino di Areola sembrano essere davvero pochi per un prodigio come Gigio. Il club milanista vorrebbe incassare almeno 50 milioni da questa operazione, al di là del cartellino del portiere del Psg. Ecco perché ci sarà ancora da trattare e limare le differenze, che fino ad ora sono abbastanza ampie.
Sono ore decisive anche per il difensore Kabak, più vicino a scegliere la soluzione Bayern Monaco che Milan. Alla base c’è sicuramente un discorso economico, e un’offerta migliore, ma con la casacca rossonera Kabak potrebbe avere più possibilità di giocare rispetto che al Bayern, ma questo potrebbe non bastare per scegliere la soluzione milanista. A breve la decisione sarà ufficiale.
Per Torreira il Milan non ha intenzione di mollare e le parole di circostanza pronunciate dal giocatore in conferenza stampa con la maglia dell’Uruguay, non hanno spostato di una virgola l’intenzione del Milan. L’obiettivo di Torreira è tornare in Italia e lavorare con Marco Giampaolo. Il centrocampista ha un prezzo molto alto ma il club rossonero sta studiando la formula per l’acquisto, che potrebbe essere prestito biennale a 5 milioni con obbligo di riscatto a 35 milioni di euro. L’Arsenal a ora sembrerebbe rifiutare tutto ma grazie al lavoro dell’agente di Torreira, il Milan proverà ad abbassare le pretese dei Gunners.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000