Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / Accadde Oggi...
31 ottobre 1993, dopo oltre due anni il Milan perde in trasfertaTUTTOmercatoWEB.com
lunedì 31 ottobre 2022, 05:00Accadde Oggi...
di Gaetano Mocciaro

31 ottobre 1993, dopo oltre due anni il Milan perde in trasferta

Il 31 ottobre 1993 a Marassi la Sampdoria batte in rimonta il Milan di Fabio Capello, passando da 0-2 a 3-2. Un risultato clamoroso sopratutto perché pone la fine all'imbattibilità esterna dei rossoneri in campionato, lunga oltre due anni. Precisamente dal 26 maggio 1991, ultima gara sulla panchina dei rossoneri di Arrigo Sacchi, contro il Bari al San Nicola. Ironia del destino a porre fine a questa striscia record è un grande ex: Ruud Gullit, passato proprio nell'estate del 1993 alla Samp. I rossoneri si rifaranno a fine anno, andando a vincere proprio la Serie A e la Champions League.