Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Serie A
LIVE TMW - Atalanta-United, Solskjaer: "Ronaldo? Credo che i Bulls siano grati a Michael Jordan"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 2 novembre 2021, 23:52Serie A
di Andrea Losapio
live

Atalanta-United, Solskjaer: "Ronaldo? Credo che i Bulls siano grati a Michael Jordan"

23.10 - Fra poco, al Gewiss Stadium, ci sarà la conferenza stampa di Ole Gunnar Solskjaer, allenatore del Manchester United, dopo la sfida pareggiata per 2-2 contro l'Atalanta.

Inizia la conferenza stampa di Solskjaer: "Il punto di stasera è molto importante, se si vincono le partite casalinghe e si prendono punticini fuori si passa il turno. Non abbiamo mollato, non possiamo mettere in dubbio l'atteggiamento. Troppi errori nel primo tempo, abbiamo concesso troppe transizioni, ma il primo gol è stato ottimo. Ci siamo creati delle occasioni, avremmo potuto segnare altri gol. Sui loro gol ci sono due decisioni millimetriche. Credo che il primo gol sia in fuorigioco".

I tifosi hanno urlato il tuo nome. "Tanta gente mi ha sostenuto, sia in casa che fuori casa c'è questo sostegno, è una bellissima sensazione. L'ho avuta sin dai tempi da calciatore. Noi vogliamo che questa società abbia successo, apprezzo molto questo gesto. Voglio dare del mio meglio".

La scelta di Greenwood è stata ripagata, perché siete passati dalla difesa a tre oppure a quattro? "Loro difendono a uomo su tutto campo, il ritmo e la qualità dei passaggi non è stato il massimo. Abbiamo concesso troppe transizioni, Greenwood può tenere palla negli uno contro uno, bisognava evitare di giocare troppo a viso aperto, ma avevamo bisogno di qualcosa in più offensivamente".

Cristiano Ronaldo è stato eccezionale. Ma non sei stato preoccupato che abbia dovuto segnare all'ultimo? "Cristiano è un leader all'interno dello spogliatoio, non siamo contenti di prendere due gol. Si tratta di dettagli, visto che ci sono due gol in offside. Sicuramente i Chicago Bulls erano grati per le prestazioni di Michael Jordan, lui gioca per lo United perché è capace di segnare in questi momenti. Ci saranno le votazioni per il Pallone d'Oro, lui sta al 100% ed è in stato di grazia".

Su Varane. "Lui ha avuto un problema alla coscia, ha sentito uno strappo, non ha voluto rischiare. Questa prima valutazione non sembra molto positiva, incrociamo le dita che possa giocare con il City".

Sancho e van de Beek hanno avuto un impatto. "Lo pensavo anche io, Jadon ha dato ampiezza, poi abbiamo messo Cavani. Bruno Fernandes ha giocato molto bene, però volevo allargare per mettere dei traversoni per Cristiano Ronaldo e Cavani, lui ha fatto questa corsa per l'ultimo gol. Lui ha qualità per sbloccare difese basse, ha rischiato di segnare. Tutti quelli entrati hanno fatto molto bene".

Sancho è un giocatore di classe mondiale, non ha giocato con il Liverpool... Quando c'è da sbloccare queste difese non meriterebbe una chance in più? "Ogni volta che scelgo l'11 di partenza faccio un delitto, perché ci sono giocatori che non sono della partita. Jadon farà bene, ha un ottimo atteggiamento, lavora sodo. È stato molto vivace da quando è entrato in campo. Tutti avranno un ruolo importante da giocare, avrà delle annate importanti".

Su Bailly. "Eric ha fatto molto bene, ha giocato in Nazionale, è stato molto importante. Ha fatto un paio di ribattute, solo lui è capace di certe cose".

Che messaggio dà a Gasperini? "Questo è il calcio, gliel'ho detto alla fine della partita. È molto crudele prendere una rete all'ultimo minuto, saranno molto delusi, la partita è stata equilibrata. Entrambe avrebbero potuto vincere la gara. Ma noi non molliamo mai, fa parte del Manchester United. Ho molta ammirazione per la squadra di Gasperini, mi piacciono i metodi e la filosofia calcistica. L'ho detto all'inizio della partita, ho visto l'atmosfera all'interno della città, c'è la passione per il calcio".

Fine della conferenza stampa di Ole Gunnar Solskjaer
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000