Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Un leader in tutte le classifiche: Wyscout svela perché il Milan ha scelto CDKTUTTOmercatoWEB.com
domenica 31 luglio 2022, 09:15Serie A
di Marco Conterio

Un leader in tutte le classifiche: Wyscout svela perché il Milan ha scelto CDK

Charles de Ketelaere sbarca oggi a Milano e il Milan accoglie un vero e proprio leader. Un trascinatore. Nonostante la giovanissima età, i numeri non mentono e i posizionamenti nei rankings di Wyscout lo confermano. Nell'ultima stagione in Belgio, da trequartista, da seconda punta, nono tra i marcatori con 14 reti, 0.36 ogni 90' e con xG a 10.86. Dodicesimo come assist, 7, come tiri è di poco fuori dalla top 10 e per passaggi eseguiti è 22esimo. Nelle classifiche offensive è tra i migliori praticamente ovunque: ventottesimo come cross, diciannovesimo nei passaggi per il tiro ma primo con 7 second assist e nonostante non sia un centravanti, undicesimo per tocchi in area di rigore.

Ventitreesimo per passaggi progressivi, trentaseiesimo per dribbling, è addirittura diciannovesimo per recuperi nella trequarti. Una sintonia straordinaria con Noa Lang (ben 18 passaggi per il tiro dell'esterno sinistro), entra indifferentemente in area dalla fascia destra o sinistra (20 da sinistra, 21 da destra), crossa prevalentemente dalla mancina e lo fa anche dalla trequarti mentre quando è a destra lo fa dal fondo. Mancino? Sì ma ha fatto 29 cross su 87 di destro. Un giocatore completo nei numeri, tecnicamente e tatticamente. Pronto per il grande salto.