Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Serie A
Napoli, Kvaratskhelia è già tornato a brillare. Ed ai Mondiali restano solo due azzurriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 3 dicembre 2022, 07:45Serie A
di Antonio Gaito

Napoli, Kvaratskhelia è già tornato a brillare. Ed ai Mondiali restano solo due azzurri

E' iniziato a tutti gli effetti ieri il ritiro invernale ed il Napoli è subito entrato nel vivo della preparazione. Spalletti ed il suo staff puntano a riprendere il discorso interrotto dalla sosta mondiale e ieri ad Antalya è andata subito in scena una doppia seduta d'allenamento. Da giorni in gruppo anche Kvaratskhelia, apparso pienamente recuperato e già in grande spolvero mentre soltanto Rrahmani procede il lavoro a parte (ma sul campo) senza affrettare i tempi. Si intensifica da subito il lavoro in vista dei test contro l'Antalyaspor (il 7 dicembre) ed il Crystal Palace (l'11 dicembre) mentre ieri è arrivato l'annuncio anche del terzo test (al Maradona, al rientro), il 17 dicembre contro il Villarreal degli ex Albiol e Reina.

Al Mondiale ne restano appena due
Come da previsione, gran parte dei 5 azzurri al Mondiale ha già imboccato la strada di ritorno. Ieri è terminata anche l'avventura di Frank Anguissa mentre era prevedibile solo un qualificato tra Kim e Olivera alle spalle del Portogallo: l'ha spuntata sul filo la Corea del Sud del difensore azzurro (in panchina, non essendo al meglio) e quindi da oggi inizia il conteggio dei giorni di vacanza del terzino uruguayano prima di riaggregarsi al gruppo di Spalletti. In Qatar dunque restano - probabilmente non per molto - soltanto Kim e Zielinski: quest'ultimo infatti domani se la vedrà con la Francia ed il coreano invece lunedì contro il Brasile.