Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Serie A
Napoli out dallo scudetto? Quagliarella: "Dura recuperare l'Inter, ma siamo a inizio dicembre"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 dicembre 2023, 22:15Serie A
di Tommaso Bonan

Napoli out dallo scudetto? Quagliarella: "Dura recuperare l'Inter, ma siamo a inizio dicembre"

È stato un Fabio Quagliarella divertente e a cuore aperto quello presente a Sky nel Club nell'immediato post partita di Napoli e Inter. Oltre alle sue impressioni sulla gara vinta dai nerazzurri per 3 a 0, ha parlato anche della Juve e dei suoi tempi in bianconero raccontando diversi retroscena su Andrea Pirlo, ex compagno ai tempi e ora allenatore della Sampdoria, ultima squadra dell'attaccante prima di dare il suo addio al calcio giocato. In particolare, Quagliarella si è soffermato su quando Pirlo non voleva che i compagni gli chiamassero la palla: “Al primo allenamento Lichtsteiner partiva e urlava per avere il pallone, Andrea gli disse di pensare a correre che gli sarebbe comunque arrivata”.

L’ex attaccante della Samp ha raccontato anche di quando s'arrabbiava quando non gli davi la palla: “Andrea, hai uno o due giocatori che ti marcano, non te la posso dare”. Risposta del ‘Maestro’: “Tu dammela, il problema è degli altri…”.

Nel corso di Sky Calcio Club, come detto, Quagliarella ha parlato anche della stagione degli azzurri: "Napoli fuori dalla corsa scudetto? La sconfitta con l'Inter crea quel distacco che diventa dura da recuperare, anche perché recuperarli all'Inter a cui è difficile far gol è ancora più difficile. E’ molto difficile per il Napoli, però siamo a inizio dicembre, il campionato è ancora lungo".