Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Podcast TMW
I conti agli stipendi: tutti i segreti sugli ingaggi delle 20 squadre di Serie ATUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 marzo 2024, 11:10Podcast TMW
di Marco Conterio

I conti agli stipendi: tutti i segreti sugli ingaggi delle 20 squadre di Serie A

Ep. 608 - I conti agli stipendi: tutti i segreti degli ingaggi dei giocatori delle 20 squadre di Serie A
00:00
/
00:00
Negli scorsi giorni su Tuttomercatoweb.com abbiamo dedicato dei lunghi approfondimenti agli stipendi delle squadre delle venti formazioni di Serie A. Una dopo l'altra, per capire segreti, cifre, curiosità, classifiche e non soltanto. Nel Podcast di oggi di TMW con Marco Conterio c'è Dimitri Conti che ha curato su queste colonne l'approfondimento. A che punto sono le 20 di A con gli stipendi? Chi i più (e i meno) pagati? Chi gli 'stra'stipendiati? Scopritelo con noi.

Ascolta gratuitamente il Podcast di TMW
Tuttomercatoweb.com non smette di offrire ai suoi lettori approfondimenti e news sotto ogni forma. Gli aggiornamenti 24/7 sulle pagine di TMW, tramite app, mobile e tramite pc, su tutte le notizie più rilevanti di calciomercato e di calcio giocato. Le dirette e i dibattiti radiofonici su TMW Radio. Le news sulle vostre squadre del cuore sui canali tematici. Gli approfondimenti e i long form sul TMW Magazine. Poi i Podcast: news che potete 'ascoltare' sulle piattaforme di streaming più importanti o cliccando sul link in alto, tutto come sempre gratuitamente.

Spoiler: tutto sugli stipendi dell'Inter
Il monte ingaggi della Serie A, l’indagine di TMW. Ancora non è ufficiale, lo diventerà a luglio: l’Inter si prepara a diventare la squadra che, come costi per gli stipendi della propria prima squadra (si considerano solamente gli elementi che ne facciano attualmente parte, esclusi quindi per esempio quei giocatori in prestito altrove con contributo all’ingaggio) spende più di tutte le altre in Serie A. La Juventus, in questa graduatoria, rimane davanti ma con l'arrivo dell'estate (e di Zielinski e Taremi) il sorpasso appare inevitabile.


Sono tre i “paperoni” nerazzurri, i quali veleggiano a 6 milioni di euro netti. Con la ThuLa, che comunque dovrebbe vedere Lautaro Martinez scalzare Thuram, in caso di buona riuscita del rinnovo che sta trattando da settimane, c’è anche Calhanoglu. Leggermente sotto Bastoni, tallonato da Pavard e Barella, anche quest’ultimo in aria di aumento con rinnovo. Come successo, per esempio, a Dimarco. L’unico volto nuovo arrivato a gennaio è quello di Buchanan, che prende circa 1,5 milioni di euro netti a stagione.

Importanti avvertenze per il lettore: le scadenze 2024 fanno riferimento anche a giocatori in prestito secco o con opzione che non sia stata ancora esercitata. Acquisti di gennaio: per quelli a titolo temporaneo e/o con contratto fino a giugno è considerato solo il compenso dal loro arrivo a fine stagione, per quelli a titolo definitivo e a lungo termine, invece, si conteggia l’ingaggio annuale. Fuori dal calcolo per le società cedenti quei giocatori allocati altrove ma ancora a carico, integralmente o solo in parte.

INTER = 74,15 MILIONI DI EURO NETTI
Calhanoglu 6 (2027)
L. Martinez 6 (2026)
Thuram 6 (2028)
A. Bastoni 5,5 (2028)
Barella 5 (2026)
Pavard 5 (2028)
De Vrij 3,8 (2025)
Mkhitaryan 3,8 (2026)
Dimarco 3,5 (2027)
Arnautovic 3 (2025)
Frattesi 2,8 (2024)
Cuadrado 2,5 (2024)
Darmian 2,5 (2025)
Dumfries 2,5 (2025)
Sanchez 2,5 (2024)
Sommer 2,5 (2026)
Carlos Augusto 2,2 (2024)
Sensi 2 (2024)
Acerbi 1,5 (2025)
Buchanan 1,5 (2028)
Klaassen 1,5 (2024)
Asllani 0,8 (2027)
Audero 0,8 (2024)
Bisseck 0,8 (2028)
Di Gennaro 0,15 (2024)