Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Le Interviste
Inter, Conte in conferenza: "Abbiamo rimediato anche alla sfortuna contro un Napoli da Scudetto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 18 aprile 2021 23:43Le Interviste
di Antonio Gaito
per Tuttonapoli.net

Inter, Conte in conferenza: "Abbiamo rimediato anche alla sfortuna contro un Napoli da Scudetto"

In conferenza stampa ha parlato il tecnico nerazzurro Antonio Conte.

Termina 1-1 la sfida del Maradona tra Napoli e Inter al termine di una sfida molto tattica. In conferenza stampa ha parlato il tecnico nerazzurro Antonio Conte.

Come valuta questo pareggio?
"Siamo venuti per giocare la gara e cercare i tre punti contro una squadra fortissima. Sapete cosa penso del Napoli, senza infortuni la vedevo come una squadra in lotta per lo scudetto, poi questi infortuni gli hanno tarpato le ali. Mi piace sottolineare la forza mentale della mia squadra, pur andando sotto con un episodio sfortunato non ha mollato. Sono contento e soddisfatto, abbiamo dato una prova di forza stasera".

La classifica si fa sempre più positiva
"Questo tipo di partite in passato le avremmo subite, invece ora siamo cresciuti anche sul piano della solidità mentale. Con giocatori capaci che sanno tenere la concentrazione oltre il singolo episodio, credo che questo sia lo step più importante fatto nel tempo"

Cosa c'è dietro alla crescita di Eriksen?
"Quando un giocatore migliora è merito di tutti, innanzitutto del calciatore che non si è abbattuto. Ha sempre sentito la mia fiducia e quella di compagni e club, è sempre stato trattato da giocatore importante come gli altri. Ha avuto bisogno di tempo per ambientarsi, adesso è sicuramente un giocatore per noi ritrovato".

Lei dal primo giorno insiste sulla necessità di alzare un trofeo per dare un senso al percorso all'Inter
"Amo ribadire sempre questa cosa alle persone che lavorano con me. Tutti sono capaci di fare un buon lavoro, pochi sono capaci di vincere. Questo fa la differenza, per scrivere la storia di un club bisogna alzare trofei. È questo messaggio che cerco di far passare dal primo giorno che sono qui"

La squadra ha dimostrato di saper reagire anche dopo lo svantaggio
"Abbiamo dimostrato perchè siamo in testa alla classifica. Venire a Napoli, fare questo tipo di partita anche oltre l'episodio sfortunato, è una grande soddisfazione. Oggi abbiamo fatto un piccolo passetto, ma in questo turno abbiamo perso due punti nei confronti del Milan e dell'Atalanta. Dobbiamo continuare a pedalare, ma la gara mi soddisfa"

Sulla gara di Lautaro
"Lautaro ha fatto una crescita esponenziale. Ha capito che se vuole divenatre un top-player deve lavorare, è un ragazzo focalizzato su tanti aspetti della sua crescita"

Pronto per la Superlega?
"Adesso siamo talmente focalizzati sul presente, cercare di fare qualcosa di straordinario per il club e per i calciatori, che poi faremo altre valutazioni. Se sono pronto? Io sono sempre pronto".

23.35 - Terminata la conferenza stampa di Antonio Conte.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000