Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / L'Editoriale
...e la prima è andata!TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 08 maggio 2021 16:57L'Editoriale
di Francesco Molaro
per Tuttonapoli.net

...e la prima è andata!

Super Osimhen e Zielinski in grande spolvero chiudono i giochi nel primo tempo

Un super Osimhen ma tutto un Napoli in palla chiude i giochi su una gara non facile da vincere che gli azzurri però dominano. Concentrazione e soprattutto vena realizzata alta per il Napoli che supera la prima delle quattro finali. Quando il Napoli scende con la concentrazione giusta veramente non ce ne per nessuno. Un primo tempo forse anche troppo facile per essere vero con un super Osimhen e un Zielinski in grandissimo spolvero. Il primo gol è un azione manovrata di grande fattura. Politano, Di Lorenzo che serve al bacio Zielenski con il polacco che batte Provedel. Il Napoli spinge ancora con lo Spezia prova a ripartire. Osimhen servito al bacio da Zielinski che  gli apre una prateria, in velocità il Nigeriano non perdona e insacca. Lo Spezia sembra alle corde, si vede in attacco solo per mettere pressione alla ripartenza del Napoli e subisce anche il terzo gol Punizione Chema di Insigne che pesca Osimhen in area. Tocco al volo e palla in rete. Il secondo tempo è accademia anche se il Napoli potrebbe arrotondare il risultato. Politano e Osimhen hanno occasioni buone ma non le sfruttano al meglio. Il Napoli però amministra e peccato subisce il gol degli spezzini su un azione bella ma non certo pericolosissima. Meret prima salva su colpo di testa ravvicinato poi non può nulla su Piccoli sottomisura. Il Napoli non molla e con Osimhen e Lozano confeziona il quarto gol convalidato dal bar dopo un sospetto di fuorigioco. Unica nota stonata un altro problemino per Mertens la sua gara dura 10 minuti con la caviglia che fa ancora le bizze. Primo scoglio superato. Ora testa all’Udinese mettendo pressione alle altre che si giocano il posto in Champions.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000