Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Le Interviste
De Paola: "La Juventus non è più una squadra. Allegri e Spalletti allenatori diversi"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 07 settembre 2021 12:20Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

De Paola: "La Juventus non è più una squadra. Allegri e Spalletti allenatori diversi"

Paolo De Paola, ex direttore di Tuttosport e del Corriere dello Sport, ha parlato a TMW Radio 

Paolo De Paola, ex direttore di Tuttosport e del Corriere dello Sport, ha parlato a TMW Radio nel corso della trasmissione Maracanà Show: "C'è un eccesso di preoccupazione cavalcato dai giornalisti. Lo capisco, ma il percorso è aperto. Abbiamo la qualificazione nel nostro DNA. Chiesa, che nella partita precedente è stato il migliore, contro la Svizzera è mancato ma il gioco c'è. Immobile è generoso: va un po' giù di morale se non sente la fiducia, ma è un ottimo giocatore".

Napoli-Juve sarà la sfida tra Spalletti e Allegri.
"Sono due allenatori diversi, Spalletti è un ripulitore di stanze: alla Roma è andato via con tante polemiche, dall'Inter con il caso Icardi. C'è qualcosa nel suo carattere e non mi meraviglierei se anche con Insigne avrà dei problemi. Credo che De Laurentiis lo abbia scelto apposta. Allegri è diverso: se c'è un problema o lo risolve subito o lo lascia decantare. La Juventus non è più una squadra. Parliamo di due allenatori diversi, bisogna capire solo chi sarà in grado di risolvere più problemi. In generale, tra Allegri e Mourinho ho più fiducia nel primo, ma l'alone mediatico che circonda Mourinho mi fa paura. Qualsiasi cosa tocchi diventa oro. Allegri è più conoscitore del nostro calcio, Mourinho più del calcio internazionale".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000