Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Le Interviste
Bianchi: "Se il Napoli vuole vincere lo Scudetto deve pensare a soluzioni alternative a Osimhen"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Raimondo De Magistris
lunedì 18 ottobre 2021 17:10Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Bianchi: "Se il Napoli vuole vincere lo Scudetto deve pensare a soluzioni alternative a Osimhen"

A “1 Football Club”, programma in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Rolando Bianchi, ex calciatore, fra le tante, di Lazio e Manchester United

A “1 Football Club”, programma in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Rolando Bianchi, ex calciatore, fra le tante, di Lazio e Manchester United: "L’Atalanta, fino a sette anni fa, lottava per la salvezza, mentre ora gioca per un posto nelle coppe. È presto per escluderla dalla corsa Scudetto. Osimhen? Sta pesando molto, anche la partita di ieri è stata risolta da lui, ma il Napoli deve cercare anche altre soluzioni se vuole vincere il titolo. Non si può dipendere dall’attaccante nigeriano, perché se dovesse avere un calo fisico sarebbe un problema.

Milan? Se la sta giocando con gli azzurri anche senza avere, al contrario, una punta di riferimento. Questo è un punto a favore per i rossoneri, perché stanno dimostrando di riuscire a vincere attraverso il gioco e non grazie al rendimento di un singolo. Per la corsa alla vittoria finale vedo bene anche la Juventus: si è già rimessa in carreggiata dopo una partenza lentissima, dettata anche dalla cessione di Ronaldo. Allegri ha già dato una nuova identità a questa squadra. Infine, c’è l’Inter, che è la squadra da battere e mi sembra che stia rispettando le aspettative.

Beto? Se l’Udinese ha investito dieci milioni su di lui è perché è un profilo importantissimo. Oltre lui, fra i giovani attaccanti mi piace molto Scamacca che, complice anche un allenatore che punta sui giovani, può crescere e diventare un punto fisso della Nazionale”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000