Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
AUDIO - L'ex Juve Tacchinardi: "Differenza col Napoli è che uno solo ha calciatori che fanno la differenza"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
sabato 8 gennaio 2022, 23:15Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

AUDIO - L'ex Juve Tacchinardi: "Differenza col Napoli è che uno solo ha calciatori che fanno la differenza"...

A commentare il turno di campionato a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex calciatore e tecnico Alessio Tacchinardi.

A commentare il turno di campionato a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex calciatore e tecnico Alessio Tacchinardi.

Da Allegri, ma anche da Mourinho e da Sarri ci si aspettava di più dopo 20 partite: "Ieri ho visto una fase che a livello offensivo fa veramente fatica. Arrivano ai trenta metri e manca inventiva. Segna meno gol del Verona? Allegri sta cercando di portarla a quel livello, a rischiare di più davanti. Ieri non è stata fatta una brutta partita, ha avuto delle occasioni, vedi con Morata e McKennie. Ha giocatori che giocano da solo, vedi Bernardeschi, Dybala, Morata, Chiesa. Non è facile per un allenatore risolvere il problema. Oggi la Juventus a livello offensivo è poco. Servono quelli che negli ultimi trenta metri ti fanno la differenza. Il Napoli aveva giocatori del genere ieri, la Juve solo Chiesa ma va a strappi. Allegri ha vinto, va rispettato, ma ora deve dimostrare qualcosa di più. Non è facile comunque risolvere la situazione per come è stata costruita la squadra, anche lì davanti".

Il problema principale è il centrocampo? "Non credo, c'è difficoltà nel creare azioni d'attacco ma con il Napoli non ha giocato male. Morata? La maglia della Juve pesa un quintale, non è facile. Ha bisogno di una punta forte accanto, così riesce a farei suoi gol. Se ha sempre due tre uomini addosso fa fatica, perché non è il suo ruolo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000