Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Spalletti, l’amico: “Con Calzona ho già rivisto qualcosa del suo Napoli, ma va protetto..."TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 febbraio 2024, 10:20Le Interviste
di Francesco Carbone
per Tuttonapoli.net

Spalletti, l’amico: “Con Calzona ho già rivisto qualcosa del suo Napoli, ma va protetto..."

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport, è intervenuto Carmine Esposito, ex Empoli e grande amico di Luciano Spalletti

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport, è intervenuto Carmine Esposito, ex Empoli e grande amico di Luciano Spalletti: “I primi 20’ di partita sono da dimenticare, poi il Napoli ha giocato una discreta gara. Nel secondo tempo è uscito fuori il gioco di Calzona. Osimhen poi aiuta averlo in campo, è uno dei più forti in Europa e la squadra ha giovato tutta del suo rientro. Il Napoli non è più nel caos tattico, anche gli altri hanno fatto molto bene.

Il ritorno? Il Barça ha tanti palleggiatori e un super bomber come Lewandowski, ma è vulnerabile in difesa. Se Osimhen e Kvara riprendono il giusto cammino, in Spagna possiamo giocarcela. Calzona ha lavorato con Sarri e con Luciano, sono sicuro che possa dare una grandissima mano alla squadra. In Slovacchia parlano tutti benissimo di Calzona, di un innovatore e questo non va dimenticato. Ho rivisto nel suo Napoli già qualcosina del Napoli di Spalletti, ma va protetto dai paragoni”.