Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Notizie
Hajduk Spalato, Gennaro Gattuso è il nuovo allenatore: il comunicato del club croato
mercoledì 12 giugno 2024, 20:20Notizie
di Antonio Noto
per Tuttonapoli.net

Hajduk Spalato, Gennaro Gattuso è il nuovo allenatore: il comunicato del club croato

Gennaro Gattuso è il nuovo tecnico del Hajduk Spalato.

Gennaro Gattuso è il nuovo tecnico del Hajduk Spalato. L'ex tecnico del Napoli riparte dalla Croazia dopo la non fortunata avventura sulla panchina del Marsiglia. Di seguito il comunicato ufficiale del club croato.

"L'HNK Hajduk è molto lieto di confermare oggi che il leggendario Gennaro Gattuso guiderà la nostra prima squadra nella nuova stagione ! Ha firmato un contratto con Bijeli fino all'estate 2026, e arriverà a Spalato la prossima settimana, all'inizio della preparazione della prima squadra, quando lo presenteremo ufficialmente al Poljud.

Nella sua carriera da giocatore, ha vinto quasi tutto ciò che si poteva vincere. Campione del mondo con l'Italia nel 2006, vincitore della Champions League con il Milan nel 2003 e nel 2007, due volte vincitore della Serie A, della Supercoppa UEFA e della Supercoppa italiana, e una volta vinto il Campionato del Mondo per club.

Grazie al suo stile di gioco, alla combattività, alla intransigente e alla spiccata mentalità vincente, è diventato una figura iconica del calcio mondiale.

Gennaro Ivan Gattuso è nato il 9 gennaio 1978 nella città di Corigliano Calabro in Italia, e ha mosso i suoi primi passi calcistici a Perugia, dove ha esordito in prima squadra. Poi il passaggio ai Rangers scozzesi, per poi tornare in Italia nelle fila della Salernitana, e nel 1999 il passaggio al Milan, che segnò la sua carriera calcistica. A San Siro diventa una leggenda, rimanendovi 13 anni e giocando complessivamente 468 partite. Ha concluso la sua carriera calcistica nel 2013 come giocatore del Sion svizzero, e in quel club è subito passato ad allenare e ha assunto la guida della prima squadra.

Durante la sua carriera calcistica, ha assorbito le conoscenze dei più grandi geni dell'allenatore italiano come Carlo Ancelotti , Marcello Lippi e Massimiliano Allegri .

Il suo ultimo impegno da allenatore è stato alla guida del colosso francese Olympique Marsiglia, dalla cui panchina è partito a febbraio di quest'anno. In Spagna ha precedentemente allenato il Valencia, e prima ancora Fiorentina, Napoli e Milan, dove ha allenato da giocatore il nostro direttore sportivo Nikola Kalinić. All'inizio della sua carriera da allenatore, dopo l'episodio in Svizzera, è stato a capo dello staff tecnico del Palermo, poi del greco OFI Creta e dell'italiano Pisa.

La SuperSport HNL sarà il settimo campionato consecutivo in cui ricoprirà la carica di capo allenatore, e l'Hajduk sarà il suo nono club. Gli ambienti e i club in cui ha lavorato finora sono noti come estremamente esigenti, ma finora nella sua carriera calcistica e da allenatore ha dimostrato di essere estremamente resistente alle alte pressioni e alle aspettative a cui è stato esposto. Nel 2020, con il Napoli, ha vinto la Coppa Italia in finale contro la Juventus, ponendo così fine all'annoso trofeo dei giganti partenopei.

Diamo un caloroso benvenuto al Sig. Gattus e gli auguriamo buona fortuna e successo nel suo lavoro".