Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Notizie
Terzic a sorpresa lascia il Borussia Dortmund: "È incredibilmente doloroso!"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
giovedì 13 giugno 2024, 13:31Notizie
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Terzic a sorpresa lascia il Borussia Dortmund: "È incredibilmente doloroso!"

Il Borussia Dortmund ed Edin Terzic si separano

Il Borussia Dortmund ed Edin Terzic si separano. Dopo aver raggiunto la finale di Champions League e aver sfiorato anno scorso la conquista della Bundesliga, le strade del 41enne e della società tedesca si dividono. Ad annunciarlo è proprio il BVB, che spiega come sia stato il tecnico a chiedere la rescissione immediata del contratto.

Terzic ha commentato così la sua scelta: "È incredibilmente doloroso per me dirlo a tutti i tifosi gialloneri, ma oggi mi separo dal Borussia Dortmund. È stato un grande onore vincere la Coppa DFB con il BVB e portare questo fantastico club alla finale di Champions League. Dopo la partita di Wembley ho chiesto un incontro con i dirigenti del club, perché dopo dieci anni al BVB, di cui cinque nello staff tecnico e due e mezzo come capo allenatore, sento che la nuova era del club dovrebbe iniziare con un uomo nuovo sulla linea laterale. Tutti quelli che mi sono vicini sanno che per me è stata una decisione molto difficile da prendere nelle ultime settimane, ma dopo intense discussioni la mia sensazione fondamentale non è cambiata. Auguro il meglio al Borussia Dortmund e questo non è un addio, ci vediamo presto. Ciao BVB!".