Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Bruscolotti su Di Lorenzo: "Napoli gli ha dato tanto, fino a poco fa chi era? Meglio che se ne va"
giovedì 13 giugno 2024, 07:00Le Interviste
di Antonio Noto
per Tuttonapoli.net

Bruscolotti su Di Lorenzo: "Napoli gli ha dato tanto, fino a poco fa chi era? Meglio che se ne va"

A Radio Napoli Centrale, nel corso di 'Un Calcio alla Radio', è intervenuto Beppe Bruscolotti, ex capitano del Napoli.

A Radio Napoli Centrale, nel corso di 'Un Calcio alla Radio', è intervenuto Beppe Bruscolotti, ex capitano del Napoli: "Sono sconcertato di sentire certe cose. È una cosa bruttissima qualora il capitano andasse alla Juventus, non potrebbe fare una cosa del genere. Non lo so. Ci penso, ma non so cosa dire. Sono cose impensabili per me. Si sono sentite tante cose, offese, Di Lorenzo è il rappresentante di una squadra e si lamenta anche che hanno usato termini pesanti, ma il calcio è anche questo. Mi auguro che ci sia qualcosa di concreto, ma se sono queste le ragioni, non sono d’accordo.

Offeso dalla società? Non conosco le ragioni, ma avrei parlato la società per chiarirmi. Sicuramente un capitano merita rispetto, da parte di tutti. È dura. Poi, questa cosa che bisogna parlare, convincerlo, è assurdo. Ha 4 anni di contratto e deve essere fiero e orgoglioso di stare a Napoli che gli ha dato tanto, fino a poco fa chi era? Come finirà? Meglio che se ne va. Le opere di convincimento non portano da nessuna parte. Ad ogni modo, gli auguro il meglio. Contratto? Questo fatto lo dovrebbero chiarire definitivamente. Non so chi, ma i contratti una volta stipulati vanno rispettati.

Buongiorno del Torino? Un ottimo giocatore. Il Napoli deve rinforzarsi in difesa, le squadre partono da lì. Natan? È un giovane e gli si potrebbe dare un’altra chance. Bisogna però vedere cos’è successo durante l’anno.

Sostituto Di Lorenzo? Lo sostituirei con un italiano. A Napoli finalmente è arrivato un uomo spogliatoio, Oriali".