Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / napoli / In Primo piano
Bel gioco, turismo calcistico e l'impatto di Kvara-Kim: com'è cresciuto il brand NapoliTUTTOmercatoWEB.com
domenica 4 dicembre 2022, 08:11In Primo piano
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Bel gioco, turismo calcistico e l'impatto di Kvara-Kim: com'è cresciuto il brand Napoli

Yougov ha constatato che il Napoli è cresciuto nel mercato italiano, piazzandosi al terzo posto alle spalle del Milan campione d’Italia e del Real Madrid

Uno studio Yougov Sport, un istituto di ricerche di mercato globale nel campo dello sport, delle sponsorizzazioni e dell’intrattenimento, ha certificato la crescita del brand Napoli. Tramite un’indagine a campione, ha constatato che il Napoli è cresciuto molto nel mercato italiano, piazzandosi al terzo posto alle spalle del Milan campione d’Italia e del Real Madrid, che ha vinto l’ultima edizione della Champions League. Cosa c'è dietro questa crescita? Lo scrive il Corriere del Mezzogiorno:

"Questi dati sono il frutto della bellezza del gioco proposto sul campo, dell’impatto di giocatori come Kim e Kvaratskhelia, invidiati da tanti club anche più blasonati, del rendimento di Osimhen. È aumentato il turismo calcistico da più parti del mondo, al Maradona e in trasferta si sono visti tifosi coreani, in Georgia poi le partite del Napoli di Kvara addirittura vengono trasmesse nei cinema. Il Napoli può e vuole ancora migliorare soprattutto sul mercato estero, il ritiro in Turchia e le amichevoli di spessore internazionale possono incentivare la crescita del Napoli fuori dai confini nazionali".