Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Altre Notizie
TMW RADIO - Sconcerti: "Italia, Immobile non in fiducia. Juve, col Napoli è già sfida chiave"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 08 settembre 2021 16:29Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
tmwradio

Sconcerti: "Italia, Immobile non in fiducia. Juve, col Napoli è già sfida chiave"


A parlare di Nazionale e non solo a TMW Radio, durante Maracanà, è stato il direttore Mario Sconcerti.

Stasera Italia in campo. Giocherà Raspadori. E' più lui nell'idea di calcio di Mancini rispetto ad altre punte?
"Non ha il fisico del grande centravanti, è una prima punta molto rapida, che sa dialogare con i compagni. E' una punta moderna. Per il resto non so. Stasera l'avversario è abbordabile, e poi è una novità imposta dalla fase tecnica che stiamo attraversando. Immobile è in difficoltà, ha bisogno anche lui di cambiare. Ha fatto battere il rigore a Jorginho, vuol dire che anche lui non si sente bene. Doveva tirarlo lui quel penalty, vuol dire che non ha fiducia in sè in questo momento".

Immobile, quanti margini di crescita ha con Sarri?
"Non ha problemi di gol, pochi italiani hanno segnato più di lui. E' un attaccante eccezionale, il cui gioco non si adatta a un'altra squadra, ossia la Nazionale. Credo che Sarri lo aiuterà, ha un gioco più vicino a quello di Mancini. Quando finirà di capire i movimenti che chiede Sarri, riuscirà a giocare meglio anche in Nazionale".

La coppia Jorginho-Verratti può essere un equivoco?
"Contro la Svizzera Verratti non c'era. Io non credo, Verratti è uno dei centrocampisti migliori in Europa, Jorginho dovrebbe permettere l'inserimento a tutti gli altri. Questo non è il problema della Nazionale. Può essere il problema del momento, perché siamo a settembre, ma non in generale. Credo più a un problema di concentrazione e condizione fisica".

Nel weekend Milan-Lazio e Napoli-Juventus: 
"E' un test molto importante per la Juve ma anche per Napoli e Milan. Sono queste le partite che ti dicono chi sei. Non so come scenderà in campo la Juventus, viste le varie defezioni. E' inaccettabile giocare tre partite in 12 giorni con voli transcontinentali. E' un danno enorme creato dalla Fifa ai club. La Juventus comunque è già in un momento importante della sua stagione, più degli altri".

Mondiale ogni due anni, che ne pensa?
"Bisogna che si svegli anche la Federazione Italiana, perché il proprio calendario lo fa lei. I numeri delle partite della Nazionale si sono moltiplicati. Non è più possibile che le Federazioni internazionali creino tornei che tolgono sempre di più giocatori ai propri club, che pagano quei calciatori".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000