Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Serie A
ESCLUSIVA TMW - Moratti: "Scudetto? Il Napoli ha un grande vantaggio ma se l'Inter gioca così..."TUTTO mercato WEB
© foto di Stefano Porta/PhotoViews
sabato 21 gennaio 2023, 19:30Serie A
di Daniel Uccellieri
fonte Intervista a cura di Alessio Del Lungo
esclusiva

Moratti: "Scudetto? Il Napoli ha un grande vantaggio ma se l'Inter gioca così..."

L'Inter deve trattenere a tutti i costi Milan Skriniar? Cosa fare con Lukaku?. A queste e ad altre domande ha risposto in esclusiva a TuttoMercatoWeb.com l'ex presidente nerazzurro Massimo Moratti:

Un commento sulla situazione della Juventus?
“Preferisco non rispondere, è un argomento antipatico”

L’Inter può ancora tornare in gioco per lo scudetto?
“Non credo perché i punti dal Napoli di distacco sono tanti, ma nel calcio non si sa mai. Giocando così certamente è più facile sperare”.

L’Inter ha fatto tutto quello che è in suo potere per tenere Skriniar?
“Bisogna essere dentro la società per rispondere, è difficile dare un giudizio da fuori. Sinceramente non credo che l’Inter abbia fatto finta, voleva tenerlo… Forse non pensava che ci fosse questa volontà da parte del giocatore”.


È sostituibile un giocatore come lui?
“Credo di sì. È fortissimo, ma non è Samuel”.

Non esistono più le bandiere come Zanetti?
“Esistono i caratteri dei giocatori. Anche Totti è rimasto sempre alla Roma, altri caratteri preferiscono scegliere cosa difendere e quindi cambiare squadra”.

L’Inter deve tenere Lukaku anche la prossima stagione?
“Dipende dalle sue condizioni fisiche. Se fosse a posto lui è forte, così invece ha delle difficoltà. Va capito questo aspetto”.

È favorevole ad un eventuale scambio tra Brozovic e Kessie?
“Per me Brozovic va bene all’Inter. Aveva un suo ruolo definito e l’ha sempre svolto molto bene. È forte, con lui andiamo sul sicuro”.