Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / palermo / Interviste
Parma, Pecchia: “Il Palermo ha vinto, merito a loro. Il Palermo ha qualità, ma il campionato è aperto e può succedere di tutto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 5 novembre 2022, 19:08Interviste
di Gabriele Di Tusa
per Tuttopalermo.net

Parma, Pecchia: “Il Palermo ha vinto, merito a loro. Il Palermo ha qualità, ma il campionato è aperto...

Fabio Pecchia, allenatore del Parma, è intervenuto in conferenza stampa post partita dove i ducali hanno perso di misura per 1-0 contro i siciliani allo Stadio "Renzo Barbera" di Palermo. Ecco quanto ha raccolto TuttoPalermo.net: “Il Palermo ha vinto, merito a loro. Noi abbiamo creato tantissimo, anche nel primo tempo ci sono state tante situazioni pericolose. Abbiamo fatto una grandissima prestazione e, dunque, faccio i complimenti ai miei ragazzi. Dopo il gol abbiamo reagito, i rosa si sono difesi, ma potevamo portare a casa il risultato. Il Palermo ha qualità, ma il campionato è aperto e può succedere di tutto. Abbiamo le idee chiare: volevamo entrare con la palla dentro la porta, questa è stata la difficoltà. Abbiamo palleggiato dentro la metà campo avversaria e nel secondo tempo abbiamo approcciato bene. Il gol viene da una palla inattiva.  Torniamo a casa con una grande prestazione ma con rabbia. Ora ci prepariamo per le altre partite con la stessa voglia di vincere. Oggi abbiamo perso. Non parlo delle assenze, ma dei presenti: mi stanno dando grandissime risposte”.