HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » News
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Emergenza in attacco: e se la soluzione fosse la difesa a 3?

20.11.2019 15:24 di Mattia Bottazzi    per parmalive.com   articolo letto 300 volte

L'infortunio di Andreas Cornelius con la sua Nazionale ha confermato il momento di sfortuna che sta avendo il Parma con gli infortunati. L'emergenza, dopo aver colpito il centrocampo e la difesa, ora sta invece colpendo l'attacco, dove contro il Bologna saranno sicuri indisponibili, oltre al gigante danese, anche Inglese e Karamoh, mentre c'è qualche speranza di recupero per Gervinho. D'Aversa dovrà assolutamente inventarsi qualcosa, magari adattando qualche elemento davanti o cambiando modulo.

Una soluzione percorribile potrebbe essere la difesa a tre, con due elementi di spinta come Darmian e Pezzella sugli esterni che garantiscono, oltre ad una buona copertura, anche gamba per attaccare la difesa avversaria. Malgrado le uniche presenze là davanti di Kulusevski e Sprocati, non due prime punte di ruolo, si potrebbero invece sfruttare gli inserimenti da dietro di Kucka e Barillà, due mezzale che anche nella passata stagione hanno dimostrato di poter segnare qualche gol. 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510